cerca CERCA
Giovedì 02 Dicembre 2021
Aggiornato: 02:16
Temi caldi

Reddito emergenza

alternate text

Covid, Inps: "Reddito emergenza ha coinvolto 1,1 mln individui"

All’ultima lettura dell’Osservatorio Inps (9 giugno 2021), il reddito di emergenza è stato erogato almeno per una mensilità a circa 482 mila nuclei (di cui il 38% con richiedente extracomunitario), coinvolgendo complessivamente 1 milione 100 mila individui, con un importo medio mensile di circa 548 euro. E’ quanto emerge dal Rapporto annuale dell’Inps.

alternate text

Reddito emergenza, al via nuova domanda

A partire da oggi, martedì 10 novembre, sarà possibile presentare la nuova domanda di Reddito di emergenza prevista dal recente dl ristori. Lo rende noto l'Inps ricordando che il Rem era già stato prorogato con il decreto legge 104/2020 che ha riconosciuto ai nuclei familiari in possesso dei requisiti la possibilità di presentare una nuova domanda per il riconoscimento di un’ulteriore mensilità (indipendentemente dall’avere già richiesto, ed eventualmente ottenuto, il precedente beneficio).

alternate text

Reddito di emergenza, scade oggi termine presentazione domande

Scade oggi, 15 ottobre, il termine per la presentazione della nuova domanda di reddito di emergenza, prevista dal decreto legge agosto, che riconosce un’ulteriore singola quota del beneficio ai nuclei familiari in difficoltà a causa dell’emergenza epidemiologica da Covid-19. Lo comunica l'Inps in una nota. Gli intermediari abilitati avranno ulteriori quindici giorni, fino al 30 ottobre, per la trasmissione delle domande presentate fino ad oggi. La domanda può essere presentata direttamente online...

alternate text
Rem

Reddito emergenza, come e fino a quando fare domanda

A partire da ieri, martedì 15 settembre, è nuovamente possibile presentare la domanda di Reddito di Emergenza (Rem), la misura straordinaria di sostegno al reddito introdotta per supportare i nuclei familiari in condizioni di difficoltà economica causata dall’emergenza da Covid-19. Lo comunica l'Inps. La nuova domanda può essere presentata da uno dei componenti del nucleo familiare individuato come il richiedente il beneficio, entro il termine perentorio del 15 ottobre 2020.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza