cerca CERCA
Lunedì 26 Settembre 2022
Aggiornato: 07:59
Temi caldi

Sanremo

alternate text

Sanremo: Castellana, 'Achille Lauro una forza della natura, non vedo l'ora di tornare in scena con lui'

"Con Achille Lauro sarà un matrimonio di passione. Ci unisce l'amore per la nostra professione. Lui è una forza della natura. Ci accumuna il desiderio, fortissimo, di esprimerci attraverso personaggi e personalità diversissime tra loro. In fondo è quello che faccio io con la danza". E' quanto ha dichiarato all'Adnkronos Giacomo Castellana, solista della compagnia del Teatro dell'Opera diretta da Eleonora Abbagnato, che il 6 marzo si 'esibirà' in uno dei 'quadri' di Achille Lauro.

alternate text

Sanremo, Noemi: "Porto sul palco la nuova me"

"Come descriverei la nuova Noemi? Appassionata, consapevole e... rossa, quello non cambierà". E' una Noemi con una nuova, potente energia quella che si appresta a calcare il palco dell'Ariston portando in gara al 71mo Festival di Sanremo il brano 'Glicine', scritto dalla giovane e talentuosa Ginevra Lubrano, Francesco Fugazza, Tattroli e Dario Faini. Un momento di rinnovamento profondo, quello della cantante romana, al secolo Veronica Scopelliti, che lei racconta così: "Sono partita da me, dalla ...

alternate text

Sanremo, Valerio Scanu: "Meta ambita da tutti, anche da chi lo snobbava e oggi è sul palco"

"Sanremo è la meta più ambita da tutti i cantanti, da ogni cantante italiano, anche da quelli che lo snobbano e poi quest'anno sono in gara". A dirlo all'Adnkronos è Valerio Scanu, vincitore del 60mo festival di Sanremo con il brano 'Per tutte le volte che...', commentando l'edizione che sta per iniziare, senza però fare riferimento al nome preciso di qualche concorrente in gara quest'anno. "Io sono un cultore del festival fin da quando ero piccolo, perché i miei genitori sono sempre stati fan di...

alternate text

Sanremo, Cristicchi: "Cantanti si alternino tra palco e platea, diventino pubblico uno per l'altro"

''Per chi si esibirà sarà un po' straniante, non so neanche se metteranno gli applausi finti, bisognerebbe metterli tutti allo stesso livello di audio per democrazia''. Così Simone Cristicchi all'Adnkronos su questo festival di Sanremo 'ai tempi del Covid', senza pubblico in sala e quindi senza applausi. ''Se fossi autore non li metterei proprio gli applausi -prosegue- questa è un'edizione storica, dipenderà tutto dalla squadra degli autori, vedremo se riusciranno a uscire da questo ginepraio e s...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza