cerca CERCA
Domenica 13 Giugno 2021
Aggiornato: 09:07
Temi caldi

Saviano

alternate text

Saviano, Verona gli toglie la cittadinanza onoraria: coro di critiche

Il mondo della cultura fa quadrato attorno a Roberto Saviano e critica la decisione del Consiglio comunale di Verona che ha revocato la cittadinanza onoraria allo scrittore. ''Cari amici veronesi, da oggi non sono più un vostro concittadino. Nella giornata di ieri il Consiglio comunale della città di Verona, con i voti di Lega e Fratelli d'Italia, ha deciso di revocare la cittadinanza onoraria che mi era stata conferita nel 2008'' ha reso noto lo scrittore su Instagram. ''Questo provvedimento non...

alternate text

Fazio: "Togliere cittadinanza a Saviano non fa onore a Verona"

''Mi dispiace per Roberto ma molto di più per la città di Verona alla cui storia e tradizione questa decisione non fa onore''. Così Fabio Fazio all'Adnkronos sulla scelta da parte del Consiglio comunale di Verona di togliere la cittadinanza a Roberto Saviano.

alternate text

Meloni querela Saviano: "Sciacallaggio disgustoso"

Giorgia Meloni ha accusato Roberto Saviano di “sciacallaggio disgustoso” e per questo ha deciso di querelarlo, secondo quanto riporta il quotidiano Libero. “Non sono disposta a tollerare oltre, ho già dato mandato per procedere legalmente”, ha svelato la leader di Fratelli d’Italia dopo essere stata pesantemente insultata insieme a Matteo Salvini nel corso di PiazzaPulita, la trasmissione condotta su La7 da Corrado Formigli. Il quale ha ospitato Saviano, che sull’immigrazione ha ovviamente sparat...

alternate text

Saviano: "De Luca è politicamente finito"

"Il presidente della Campania Vincenzo De Luca, che in una fase tanto delicata e drammatica trova il tempo oggi di prendersela con me che ho osato criticarlo, è politicamente finito". Lo scrive Roberto Saviano, in un post con il quale risponde agli attacchi lanciati nei suoi confronti dal governatore campano De Luca nel corso di una diretta Facebook.

alternate text

Zingaretti: "Ferito da parole Saviano, il nemico non è qui"

Da Roberto Saviano sono arrivate "accuse dure, severe per linguaggio e tono. Io a Roberto vorrei dire ho letto sue parole, e umanamente ne sono rimasto colpito e ferito, ma sono anche cosciente che un leader politico deve sempre rispettare la critica, anche la più aspra e offensiva. Però una cosa la voglio dire: noi, io per primo, possiamo sbagliare, altri hanno sbagliato prima di noi, altri dopo di noi potranno compiere errori. Ma se una comunità lotta e combatte come stiamo facendo noi, per non...

alternate text

Zingaretti: "Saviano? Argomenti finiti se si passa a insulti"

"Decine di migliaia di donne e di uomini che stanno difendendo la democrazia italiana contro le destre di Salvini e Meloni meritano rispetto e hanno il rispetto degli italiani. Il Pd, in molte regioni, forse risulterà il primo partito politico italiano. Anche per Saviano, difendo il diritto di esprimere le proprie opinioni, sono per la libertà di espressione ma quando si passa agli insulti vuol dire che gli argomenti sono finiti e per farsi notare si passa a questi strumenti". Lo dice Nicola Zing...

alternate text

Zanda: "Saviano? Servono buoni argomenti, non polemiche"

"Alla serenità e alla obiettività della competizione elettorale servono buoni argomenti e non polemiche, pertanto non commento". Così il senatore Luigi Zanda replica all'Adnkronos in merito agli attacchi di Roberto Saviano al Pd anche per la scelta del Sì al referendum.

alternate text

Saviano: "Pd è vapore acqueo, manca di identità politica"

“Perché non se ne può più di chi non ha una posizione su nulla e giustifica la propria esistenza da 25 anni prima in opposizione a Berlusconi e poi a Salvini. Indignandosi quando sono all'opposizione e lasciando tutto immutato (per meglio gestire il potere) quando sono al governo. È politica questa? A me pare arte della sopravvivenza”. Lo dice, intervistato da, La Stampa, lo scrittore Roberto Saviano in merito al suo tweet contro il segretario Dem Zingaretti e il Pd. E alla domanda: ha parlato di...

alternate text
Il caso

Saviano-Franceschini, botta e risposta su Twitter

"'Una caduta di stile piena di inspiegabile rancore', così oggi il ministro Dario Franceschini risponde al mio post (sul referendum, ndr). Franceschini si guarda bene dall'affrontare il merito della mia critica e si limita, con profondo snobismo, ad accusarmi di mancanza di 'stile'. A questo punto mi chiedo cosa sia lo 'stile' per Franceschini". Così lo scrittore Roberto Saviano risponde al ministro dei Beni Culturali Franceschini prima di tuonare come segue: "Lo 'stile' è armare la mano degli as...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza