cerca CERCA
Mercoledì 21 Aprile 2021
Aggiornato: 15:22
Temi caldi

Sige

alternate text

Fismad, Antonio Benedetti nominato nuovo presidente

Cambio alla guida di Fismad, la Federazione italiana delle società delle malattie dell’apparato digerente, che da oggi avrà come presidente Antonio Benedetti, attuale presidente della Società italiana di Gastroenterologia ed Endoscopia digestiva (Sige). Il Consiglio direttivo ha nominato al suo interno il nuovo presidente che durerà in carica nei prossimi due anni. "Sono davvero contento ed emozionato – ha commentato Benedetti - per questo incarico di grande prestigio e responsabilità. Profonderò...

alternate text

Malattie rare, nuovo anticorpo efficace su gastrite e duodenite eosinofila

Si chiama AK002 (lirentelimab) il nuovo anticorpo monoclonale che può rivelarsi utile per la gastrite e la duodenite eosinofila, condizioni cliniche rare ma sempre più di frequente riscontro. A rivelarlo uno studio multicentrico americano guidato dal ricercatore Evan S. Dellon, professore della divisione di gastroenterologia ed epatologia della Scuola di Medicina dell’Università della Carolina del Nord pubblicato sul New England Journal of Medicine.

alternate text

Rising Stars Awards al gastroenterologo Sige Marco Carbone

E’ stato premiato con il Rising Star Award Marco Carbone, gastroenterologo dell’Università di Milano-Bicocca, e socio della Società italiana di gastroenterologia ed endoscopia digestiva (Sige). Il premio, promosso dalla Ueg, United European Gastroenterology, l'organizzazione professionale che unisce tutti i principali specialisti medici europei e le società nazionali che si concentrano sulla salute dell'apparato digerente, promuove lo sviluppo delle conoscenze sulle malattie digestive favorendo p...

alternate text

Sige, 2 mld persone nel mondo colpite da infezioni gastrointestinali

Colpiscono ogni anno circa 2 miliardi di persone nel mondo e rappresentano la seconda causa più comune di morte nei bambini al di sotto dei 5 anni, la maggior parte dei quali nei Paesi emergenti (dati Sige). Sono le infezioni gastrointestinali (virali, batteriche o parassitarie), il cui principale pericolo è rappresentato dalla disidratazione. La gran parte dei casi si risolve in 3-5 giorni, tuttavia negli ambienti sanitari e in particolari popolazioni (neonati/bambini piccoli, pazienti immunocom...

alternate text

Sige, un italiano su 4 soffre di fegato grasso ma prevenire si può

In Italia ne è affetta una persona su quattro, ad oggi è tra le prime cause nei Paesi occidentali di cirrosi e carcinoma epatocellulare, eppure la steatosi epatica non alcolica (Nafld), meglio conosciuta come fegato grasso, è ancora sottovalutata nonostante per gli specialisti rappresenti una vera e propria epidemia di cui si parla poco. Progredisce con l’età, in particolare in presenza di diabete, sovrappeso e obesità. E' l'allarme lanciato dalla Società italiana di gastroenterologia ed endoscop...

alternate text

"Presto una scuola di endoscopia per i gastroenterologi del futuro"

Il 33% delle dimissioni ospedaliere in Italia riportano come diagnosi una patologia dell’apparato digerente. Il cancro del colon-retto, secondo l’ultimo rapporto Aiom, negli uomini è al terzo posto per incidenza dopo il tumore al polmone e alla prostata; nelle donne si colloca immediatamente dopo il tumore alla mammella, che occupa il primo posto. Nel nostro Paese un quinto della popolazione adulta fa i conti con una malattia da reflusso gastroesofageo, mentre il 20% delle donne soffre di stipsi ...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza