cerca CERCA
Mercoledì 28 Luglio 2021
Aggiornato: 05:39
Temi caldi

Silvio Berlusconi

alternate text

Berlusconi torna in ospedale

Il leader di Forza Italia al San Raffaele per accertamenti post Covid: secondo fonti non stava bene ed era sorretto dalle guardie del corpo

alternate text

Doris: "Berlusconi ha grandi meriti, si impegnò per Draghi alla Bce"

Silvio Berlusconi ha "grandi meriti. Per settimane ha invocato un governo all'altezza di una fase così drammatica, un esecutivo di larghe intese e responsabilità nazionale. Ha contribuito non poco a sensibilizzare l'opinione pubblica". Così Ennio Doris in un'intervista al Messaggero.

alternate text
Caos Procure

Palamara: "Magistratura si compattò contro Berlusconi"

"Il 2013 era caratterizzato da un forte scontro tra la magistratura e Berlusconi e la magistratura si compattava, realizzando un sistema". Lo dice l'ex presidente dell'Anm Luca Palamara ospite di Nicola Porro a "Quarta Repubblica". "Il fatto di compattarsi contro Berlusconi - aggiunge l'ex pm - significa che la magistratura ritiene in quegli anni di mantenere la sua autonomia ed indipendenza in questo modo". Oggi, conclude Palamara, "c'è la volontà di dire riflettiamo su quello che è accaduto".

alternate text

Recovery, Berlusconi: "Scelte governo dispersive e orientate a raccogliere consenso"

"Il Recovery Plan è davvero un'occasione irripetibile. Grazie all'Europa disporremo di 209 miliardi, dei quali 82 di sovvenzioni a fondo perduto, per la ricostruzione post Covid: siamo di fronte al Piano Marshall del XXI secolo. Non è dato sapere come intenda utilizzarli il governo Conte, ammesso che il suo percorso continui, ma è lecito pensare che la strada scelta sia quella della spesa dispersiva e orientata al consenso". Lo scrive il presidente di Fi, Silvio Berlusconi, in una lettera pubblic...

alternate text

Report, legali Berlusconi: "Tesi preconfezionate e diffamatorie"

"Nel corso della trasmissione Report andata in onda ieri su Rai 3, sono state riportate come se fossero acclarate e veritiere affermazioni e indicazioni destituite di ogni fondamento e in molti casi palesemente inverosimili riguardanti il presidente Berlusconi". Così i legali di Silvio Berlusconi, Niccolò Ghedini e Franco Coppi. "Non si è minimante dato conto che per quanto attiene la posizione del presidente Berlusconi mai nessuna sentenza lo ha ritenuto in alcun modo coinvolto nelle vicende de ...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza