cerca CERCA
Mercoledì 27 Ottobre 2021
Aggiornato: 15:04
Temi caldi

Sindrome

comunicato stampa

Rhythm Pharmaceuticals completa la presentazione della domanda di variazione tipo II all'Agenzia europea per i medicinali per IMCIVREE® (setmelanotide) per le sindromi di Bardet-Biedl e Alström

BOSTON, Oct. 15, 2021 (GLOBE NEWSWIRE) -- Rhythm Pharmaceuticals, Inc. (Nasdaq: RYTM), un'azienda biofarmaceutica in fase commerciale impegnata a cambiare radicalmente l'assistenza delle persone affette da malattie genetiche rare associate all'obesità, ha annunciato oggi di aver presentato la domanda di variazione tipo II all'Agenzia europea per i medicinali (EMA) per IMCIVREE® (setmelanotide) per il trattamento dell'obesità e il controllo della fame in pazienti adulti e pediatrici di età pari ...

"No vaccino J&J in chi ha avuto sindrome da perdita capillare"

"Nei primi giorni successivi alla vaccinazione con Covid-19 Vaccine Janssen", gruppo Johnson&Johnson, "sono stati segnalati casi molto rari di sindrome da perdita capillare (Cls), in alcuni con esito fatale. In almeno un caso è stata riportata una storia clinica di Cls". Pertanto il prodotto anti-Covid di J&J "è attualmente controindicato nei soggetti che in precedenza hanno presentato episodi di Cls", precisa quindi l'Agenzia italiana del farmaco, che comunica "aggiornamenti sulla controindicazi...

AstraZeneca, Aifa: 'Un morto per sindrome da perdita capillare dopo vaccino'

"Nei primi giorni successivi alla vaccinazione con Vaxzevria*", il vaccino anti-Covid di AstraZeneca, "sono stati segnalati casi molto rari di sindrome da perdita capillare" o Cls. "In alcuni casi era presente una storia clinica di Cls. E' stato riportato un caso con esito fatale". Pertanto "Vaxzevria è attualmente controindicato nei soggetti che in precedenza hanno presentato episodi di Cls". Lo sottolinea l'Agenzia italiana del farmaco Aifa, aggiornando gli operatori sanitari sul vaccino anglo-...

alternate text

Influenza, Iss: non è mai decollata, solo 2,4 mln italiani colpiti

Ai tempi di Covid-19, l'influenza non è decollata. "Per tutto il periodo di sorveglianza il livello di incidenza di sindromi simil-influenzali si è stabilmente mantenuto al di sotto della soglia basale per tutta la stagione". Lo riporta l'ultimo report Influnet sul monitoraggio della stagione influenzale con i dati della sedicesima settimana del 2021. "I casi stimati di sindrome similinfluenzale, rapportati all'intera popolazione italiana, sono circa 51.000 nell'ultima settima, per un totale di c...

alternate text

Sindrome metabolica, in arrivo cure con sostanze naturali complesse

Ne soffre un italiano su tre, ma se ne parla poco. E' la sindrome metabolica, patologia complessa che colpisce il 33% di chi ha più di 45 anni di età, con peso superiore alla norma, glicemia e pressione arteriosa elevate ed evidente accumulo di grasso addominale. Provocata da più cause, può aumentare il rischio di malattie cardiovascolari, infarto, ictus e diabete. Pochissime le persone consapevoli del rischio che si corre non curando tale patologia. Spesso viene sottovalutata e quando viene diag...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza