cerca CERCA
Giovedì 11 Agosto 2022
Aggiornato: 16:01
Temi caldi

Ssn

Vaccini, Landazabal (Gsk): 'focus su prevenzione per garantire salute a cittadini e risparmio a Ssn'

"Deve essere data maggiore attenzione non solo ai percorsi di cura, ma anche alla prevenzione in tutti i setting della cronicità, in modo da garantire ai cittadini un guadagno in termini di salute e un risparmio sui costi di cura a carico del sistema Paese". Così Fabio Landazabal, presidente e amministratore delegato di Gsk in Italia, intervenendo alla settima edizione di 'Long-term care - Stati generali dell'assistenza a lungo termine', promossi da Italia Longeva e dedicati al tema 'Pnrr al via:...

alternate text

Sanità: Aceti (Salutequità), nel Ssn 67,7% sono donne ma poche ai vertici”

“Le donne nella Sanità pubblica sono il 67,7% (il 76,4% degli infermieri e il 48% dei medici) ma poche ricoprono incarichi dirigenziali: solo il 18% delle cattedre nelle discipline mediche, il 15% dei direttori di struttura complessa e il 22% dei direttori generali delle Asl è donna.  Non è tutto: si conferma il divario retributivo anche nel settore medico-sanitario e farmaceutico, con una differenza del 15% a favore degli uomini. L’equità di genere in sanità è ancora ben lontana dall’essere ragg...

alternate text

Pnrr, Speranza: "Nostra scelta di fondo far ripartire sanità dai territori"

"Una sanità più vicina alle persone, rimettendo radici nei territori, è la prima scelta che compiamo e per raggiungere questo obiettivo servono riforme e investimenti". Lo ha detto il ministro della Salute, Roberto Speranza, in audizione in Commissione Affari sociali della Camera sullo stato di attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr).

alternate text

La Giornata Mondiale del diabete: “Le Regioni Trentino, Alto Adige, Veneto, Friuli-Venezia Giulia a confronto”

Trento Bolzano Venezia Trieste 25 ottobre 2021 – Il diabete in Italia viene stimato intorno al 6%, circa 3,6 milioni di persone affette, con prevalenza di diabete tipo 2 nella popolazione adulta pari al 7,6%. L’impatto della malattia dal punto di vista clinico sul SSN e sui SSR è molto importante: 7-8 anni è la riduzione di aspettativa di vita nella persona con diabete non in controllo glicemico, il 60% della mortalità per malattie CV è associata al diabete, il 38% dei diabetici ha insufficienza ...

alternate text

Scioperi, nel 2019 oltre 2 mila nei servizi pubblici essenziali

Nel 2019 sono aumentati, seppure in maniera lieve, gli scioperi nei servizi pubblici essenziali: 2.345 rispetto alle 2.101 del 2018. Ma sul piano concreto, tra revoche spontanee da parte dei sindacati e interventi della Commissione, le astensioni dal lavoro effettivamente effettuate sono scese a circa la metà: 1.462 rispetto ai 1.384 dell’anno precedente. E' la Relazione del Garante degli scioperi, Giuseppe Santoro-Passarelli, presentata oggi al Parlamento, ad evidenziarlo.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza