cerca CERCA
Venerdì 23 Aprile 2021
Aggiornato: 15:35
Temi caldi

Stefano Bonaccini

alternate text

Bonaccini: "Se necessario pronti a nuove restrizioni"

Il presidente della Conferenza delle Regioni: "Rottura Regioni-Governo? No se saremo tutti responsabili". E sull'ipotesi di un nuovo lockdown generalizzato, "il Paese - dice - non se lo può permettere". Poi la replica alle parole di Ricciardi: "Fuori luogo"

alternate text

Scuola, sanità e stadi: se ne parla in Conferenza Regioni

Scuola, stadi, sanità: sono i tre argomenti, tutti interconnessi con la Fase 3 legata al coronavirus, che saranno affrontati - fra gli altri temi - in sede di Conferenza delle Regioni, Conferenza Unificata e Conferenza Stato-Regioni, in videoconferenza dal palazzo della Stamperia a Roma, sede del dicastero per gli Affari regionali. Per la sanità, in particolare, torna quello della nomina pro tempore del presidente dell'Agenas, rinviata lo scorso 14 settembre. All'esame la proposta del ministro de...

alternate text

Bonaccini: "Salvini ha smesso di suonare ai campanelli"

"Salvini non suona più i campanelli: è servita la lezione". Così Stefano Bonaccini, presidente dell'Emilia-Romagna, a 'L'aria che tira' su La7, commentando la campagna elettorale del leader della Lega per le ultime regionali, condotta in modo diverso da quella per le regionali dell'Emilia-Romagna vinte da Bonaccini, in cui Salvini suonò a un citofono di un palazzo del quartiere del Pilastro di Bologna, domandando se in quella casa qualcuno spacciasse.

alternate text

Referendum, Bonaccini: "Riforma non da fine del mondo ma innescherà cambiamento"

Al referendum sul taglio dei parlamentari "io voterò sì, non è una riforma da fine del mondo ma se vedrà prevalere i sì potrà innescare altre serie di riforme per far sì che" il sistema, Parlamento compreso, "funzioni più velocemente". Lo dice il presidente della Regione Emilia Romania Stefano Bonaccini, intervenendo alla Festa dell'Unità a Modena.

alternate text

Bonaccini: "Non mi frega niente di fare segretario Pd"

"Non me ne frega niente di fare il segretario". Stefano Bonaccini, governatore dell'Emilia Romagna, si esprime così intervistato da Lucia Annunziata alla Festa dell'Unità di Modena. Bonaccini si sofferma sulle critiche mosse negli ultimi giorni da Roberto Saviano nei confronti dell'attuale segretario del partito. "Di Saviano non ho apprezzato i toni contro Nicola Zingaretti e contro il Pd, non è giusto quell'attacco. C'è una cosa che però condivido: non possiamo immaginare una coalizione che nei ...

alternate text

Bonaccini: "Renzi e Bersani? Rientrino pure, con 20% Pd non vince"

"Tu mi chiedi se secondo me Renzi e Bersani dovrebbero rientrare? Ma rientrino pure! Perché noi dobbiamo riportare quelli che sono usciti e che non ci votano più! Perché il Pd non può rimanere al 20%! Se il Pd nei prossimi anni rimane al 20%, quando si voterà per le politiche noi non vinciamo le elezioni. Noi dobbiamo riportare tutti quelli che non ci votano più, non Bersani e Renzi in quanti tali”. Lo ha detto Stefano Bonaccini, presidente dell'Emilia Romagna, ieri sera dal palco della Festa del...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza