cerca CERCA
Giovedì 08 Dicembre 2022
Aggiornato: 19:33
Temi caldi

Tribunale di Milano

alternate text

Faida tra trapper a Milano, Baby Gang: "Mi sono difeso e non ho sparato"

Si è difeso e non ha sparato. E' chiara la linea difensiva di Baby Gang (all'anagrafe Zaccaria Moyuhib), uno degli 11 destinatari dell'ordinanza di custodia cautelare emessa dal tribunale di Milano per la rissa avvenuta tra il 2 e il 3 luglio scorso in via di Tocqueville, durante la quale due senegalesi sono stati gambizzati. Nell'interrogatorio di garanzia davanti al gip di Milano Guido Salvini e al pm Francesca Crupi il 21enne trapper ha preferito non rispondere, ma ha fornito la sua versione d...

alternate text

Milano, stuprarono donna in piazza Napoli: arrestato il terzo uomo

E' stato arrestato il terzo uomo accusato di aver preso parte allo stupro di gruppo avvenuto lo scorso 3 luglio in piazza Napoli, a Milano. Si tratta di un soggetto di nazionalità egiziana a carico del quale sono stati raccolti gravi indizi di colpevolezza. Ad eseguire l'arresto, i carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Milano Porta Magenta che hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di applicazione della misura della custodia cautelare in carcere emessa dal tribunale di Milano.

alternate text

Commissari Tirrenia in AS ultimo tassello per il salvataggio di Moby

Il Tribunale di Milano ha comunicato ieri a Moby ed a Cin un provvedimento di differimento dell’adunanza dei creditori, a seguito del deposito del nuovo piano che ha raccolto il preventivo consenso dei creditori finanziari, rispettivamente al 20 e al 27 giugno 2022, fissando la data del 31 marzo 2022 come termine per il deposito dell’accordo con Tirrenia in A.S., ultimo creditore di rilievo mancante al già avviato piano di risanamento, che ha visto le società superare le difficoltà della pandemia...

alternate text

Mediaset: tribunale di Milano rigetta reclamo Vivendi su Mfe

Mediaset esprime soddisfazione per la decisione del Tribunale di Milano che ha rigettato i reclami presentati da Vivendi e da Simon Fiduciaria contro il provvedimento di primo grado emesso dallo stesso Tribunale il 3 febbraio scorso. Secondo i giudici, si spiega da Mediaset, il gruppo francese si è comportato "non da socio ma da concorrente" opponendosi al progetto Mfe, Mediaforeurope, di Mediaset. "Vivendi si pone obiettivamente in situazione di potenziale conflitto con Mediaset sul piano dell’e...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza