cerca CERCA
Giovedì 18 Agosto 2022
Aggiornato: 00:06
Temi caldi

Tumori

Tumori, Aiom: al via campagna 'Neoplasiadonna'

Promozione di stili di vita corretti e diagnosi precoce sono gli obiettivi di ‘Neoplasiadonna’, la campagna di comunicazione ideata da Aiom (Associazione italiana di oncologia medica), resa possibile dall’educational grant non condizionante di AstraZeneca e presentata ieri in una conferenza stampa virtuale. L’iniziativa, per ricordare l’importanza di prendersi cura della propria salute e di non sottovalutare i controlli di routine, prevede la distribuzione, nelle maggiori città italiane, di una g...

Cancro colon-retto, via italiana per curare forme resistenti

In un caso su 3 i tumori del colon-retto, anche quelli più aggressivi e resistenti alle terapie intelligenti già disponibili, potrebbero rispondere a farmaci che prendono di mira i sistemi di riparazione del Dna. Meccanismi che nelle cellule cancerose risultano in parte difettosi, rendendo la quota funzionante indispensabile alla sopravvivenza dalla neoplasia. Ad aprire la strada a questo approccio terapeutico è uno studio dell'Irccs di Candiolo (Torino) pubblicato su 'Clinical Cancer Research', ...

Tumori, ok Aifa a nuova terapia per cancro prostata metastatico

Via libera dell'Agenzia italiana del farmaco a un nuovo trattamento contro il tumore alla prostata metastatico, una terapia 'figlia' del progetto Titan che l'università Sapienza di Roma ha coordinato per l'Italia, con Alessandro Sciarra del Dipartimento Materno-infantile e Scienze urologiche. Gli scienziati che hanno partecipato alla ricerca, un programma multicentrico internazionale oggetto di diverse pubblicazioni sul 'New England Journal of Medicine', hanno dimostrato i vantaggi di una terapia...

Tumori, organoidi per terapie di precisione metastasi seno: studio Ire Roma

Utilizzare organoidi, ossia cellule in coltura in tre dimensioni, per caratterizzare al meglio i meccanismi molecolari alla base del processo metastatico e per valutare l’efficacia di specifiche terapie innovative in casi di metastasi derivate da carcinoma mammario. E' questo il 'cuore' di uno studio, pubblicato su 'Molecular cancer', condotto da alcuni ricercatori dell’Istituto nazionale tumori Regina Elena-Ire di Roma, e sostenuto dalla Fondazione Airc per la Ricerca sul cancro.

alternate text

Salus Tv n. 19 dell’ 11 maggio 2022

Medicina, in un saggio il viaggio tra i limiti della scienza impareggiabile. Indagine Anaao, donne medico bocciano l’organizzazione del Servizio sanitario nazionale. "Passi di SAlute" il cammino che sfida la spondiloartrite . Ail e Leukemia 2022 uniti contro i tumori complessi del sangue. L'arcivescovo Delpini in visita al Centro Clinico NeMO  

alternate text

Individuare nuovi target e indicatori nella ricerca clinica al passo con l’innovazione

Roma, 25 Marzo 2022 - La terapia medica dei tumori è un campo in cui si sono alternati periodi di avanzamenti dirompenti e di lenti e graduali progressi. L’individuazione di bersagli molecolari specifici dei tumori presenta alcuni esempi di introduzione di farmaci innovativi che hanno chiaramente segnato un punto di svolta nel trattamento di alcune forme tumorali. Una storia esemplificativa di una scoperta rivoluzionaria comincia con l’identificazione alla fine degli anni ’50 di un’anomalia cromo...

alternate text

Coenzima Q10 'nutre' melanoma, italiani svelano meccanismo

Scoperto da un gruppo di ricercatori italiani, coordinato da Massimo Santoro del dipartimento di Biologia dell’Università di Padova e dell’Istituto Veneto di Medicina Molecolare (Vimm), il meccanismo di proliferazione e sopravvivenza delle cellule del melanoma cutaneo derivante da una aumentata espressione di UBIAD1, un enzima che serve alla sintesi del coenzima Q10.

alternate text

'Ascoltare' le ossa evita complicanze nel 40% dei tumori

Circa 7 donne su 10 con tumore metastatico al seno e oltre 8 uomini su 10 con tumore metastatico alla prostata sviluppano anche metastasi ossee: in un caso su 3 sono associate a complicanze scheletriche, tra cui le fratture patologiche. Complicanze tuttavia prevenibili nel 40% dei casi, 'ascoltando' le proprie ossa e avviando terapie adeguate. Eppure la consapevolezza di quanto oggi può offrire la prevenzione degli eventi scheletrici causati dalle metastasi ossee ai pazienti non è ancora del tutt...

alternate text

Anatomo-patologi: 'Diagnosi più precise e veloci con vetrino 4.0'

L'anatomia patologica diventa 4.0. Il vetrino, cioè il tessuto tradizionalmente analizzato al microscopio, diventa un file virtuale e può essere analizzato in tempo reale attraverso una piattaforma che colleghi in Rete tutti i laboratori del nostro Paese. Molto importante l'impatto per i pazienti, soprattutto per quelli colpiti da tumori, che non devono più percorrere centinaia di chilometri per portare il vetrino nei diversi centri per ulteriori pareri. Inoltre la digital pathology può garantire...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza