cerca CERCA
Venerdì 28 Gennaio 2022
Aggiornato: 14:03
Temi caldi

Ue

Pnrr: in Regione Abruzzo insediata task force di 33 esperti

Prima riunione questa mattina del gruppo di 33 esperti selezionati dalla Regione Abruzzo nelle passate settimane al fine di smaltire le pratiche arretrate e consentire, nei tempi fissati dall’Unione Europea, la piena attuazione dei progetti del Pnrr, il Piano nazionale di ripresa e resilienza. Alla riunione, coordinata dal direttore del Dipartimento della Presidenza, Emanuela Grimaldi, hanno partecipato, tra gli altri, il presidente della Giunta regionale, Marco Marsilio; l’assessore al personale...

alternate text

Fitoussi: "impegnarci a fondo sulla sanità, da inizio crisi non è cambiato nulla"

"Il problema importante è capire le priorità. Per ora, più che l'economia, è la salute quello più importante. Non sappiamo ancora se la nuova variante Omicron sarà peggiore di quelle precedenti ma una cosa è certa è che bisogna impegnarci a fondo sulla sanità. Quello che mi irrita di più in questa gestione del Covid è che dall'inizio dalla pandemia non è cambiato nulla. Non abbiamo costruito nuovi ospedali, mancano ancora posti letto di terapia intensiva, apparecchiature e questo nonostante abbia...

alternate text

Battista: "Codice Equality pone falsi problemi e scatena altre micro guerre nella società"

"Il codice equality dell'Unione Europea pone falsi problemi e scatenerà solo altre micro-guerre, mentre già il nostro sistema sociale e televisivo non fa che alimentarne di nuove ogni giorno con l'effetto di contribuire seriamente a creare una società conflittuale, esasperata e di certo non pacifica. E' un tema importante. Non c'è solo il virus Covid 19 da contrastare. C'è un altro virus molto grave e ancora più difficile da eliminare: siamo noi, noi esseri umani". A parlare così con l'Adnkronos ...

alternate text

Ex parroco Lampedusa: "Migranti strumentalizzati e utili solo per dibattito politico, Ue si vergogni"

"Continuiamo a sbagliare punto di vista. Da decenni". Don Carmelo La Magra, ex parroco di Lampedusa, si dice "deluso" dalle parole del premier Mario Draghi. "E' certo che questi sbarchi continui sull’Italia rendono la situazione insostenibile" ha detto ieri il presidente del Consiglio al termine della Conferenza internazionale sulla Libia. Parole che, secondo il prete che per cinque anni sulla più grande delle Pelagie ha vissuto in prima linea il fenomeno migratorio, rivelano ancora una volta un ...

alternate text

Ue, Calderone al Cese: "Più attenzione a domanda e offerta lavoro"

Attenzione al mercato del lavoro sul fronte della domanda e dell'offerta, al sostegno della produttività e alla capacità competitiva delle imprese. Queste alcune delle proposte contenute nel parere SOC/699 'Orientamenti per le politiche degli Stati membri a favore dell'occupazione', su cui ha relazionato la presidente del Consiglio nazionale dell’ordine dei consulenti del lavoro, Marina Calderone, al Comitato economico e sociale europeo (Cese), di cui è componente.

alternate text

'Una Voce Per San Marino', il ponte verso l'Eurovision Song Contest

Un ponte verso l’Eurovision Song Contest 2022 è 'Una Voce Per San Marino', il contest-festival organizzato dalla Radiotelevisione della Repubblica di San Marino per individuare un soggetto vincitore che accederà al concorso musicale internazionale dei membri dell'Unione europea.

alternate text

Gentiloni: "Stati divisi su patto stabilità, ma contesto nuovo"

Il "consenso" sulla revisione del patto di stabilità "è difficile da costruire se ragioniamo come se fossimo di fronte ad un nuovo capitolo delle discussioni precedenti. Sono consapevole delle divisioni, ma credo che il contesto nuovo in cui siamo ci possa consentire di affrontare la cosa in modo diverso, più positivo". Lo dice il commissario europeo all'Economia Paolo Gentiloni, a margine della plenaria del Parlamento Europeo a Strasburgo.

alternate text

Ue, l’Austria non chiude la porta sul debito

L'Austria, capofila dei Frugali insieme all'Olanda, non chiude la porta ad un possibile ammorbidimento del percorso previsto dal patto di stabilità, o meglio dai regolamenti Ue, per l'abbattimento del debito pubblico eccedente il 60% del Pil. “Dipende da quello che la proposta" che la Commissione Europea presenterà al termine della consultazione pubblica "includerà nei dettagli", risponde il ministro austriaco delle Finanze Gernot Bluemel, a margine dell'Ecofin informale a Kranj, in Slovenia.

alternate text

Gentiloni: "Investimenti servono a tutti Stati Ue"

Trovare a livello Ue un "modo" per "incoraggiare" gli investimenti pubblici è "nell'interesse di tutti gli Stati membri", e non solo di alcuni. Lo sottolinea il commissario europeo all'Economia Paolo Gentiloni, a margine dell'Ecofin informale in corso nei pressi di Kranj, a una quarantina di chilometri a nord di Lubiana, in Slovenia.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza