cerca CERCA
Martedì 07 Dicembre 2021
Aggiornato: 04:00
Temi caldi

Ultime notizie Conte

alternate text

Sassoli: "Se Conte cade l'Italia la pagherà cara"

Se il governo Conte dovesse cadere ora, in un momento in cui il Recovery Plan è ancora da finalizzare e infuria la pandemia di Covid-19, l'Italia la pagherebbe "davvero cara". Lo dice il presidente del Parlamento Europeo David Sassoli (Pd), rispondendo, a margine di una conferenza stampa a Bruxelles, in merito alle continue voci di stampa su un possibile cambio di esecutivo.

alternate text

Conte: "Resto solo se c’è fiducia"

"Ovviamente un governo può proseguire nella sua azione solo sulla base della fiducia di ciascuna forza di maggioranza. Se non c’è questa non si può andare avanti, è una banalità. Siamo una Repubblica parlamentare. Certo io non mi sottraggo al confronto e al dialogo. Ne avremo quanti ne vorranno i partiti della coalizione. Non mi hanno mai spaventato". Lo ha affermato il presidente Giuseppe Conte in colloquio con 'La Stampa', il 'Corriere della Sera' e 'La Repubblica' al termine della lunga giorna...

alternate text

Conte al piccolo Tommaso: "Per Babbo Natale nessuna stretta"

Babbo Natale arriverà, a dispetto del Covid-19. A rassicurare il piccolo Tommaso, 5 anni, e con lui tutti i bambini che si saranno posti lo stesso interrogativo, è il premier Giuseppe Conte, che su Facebook pubblica la lettera ricevuta dal bambino. "Qualche giorno fa - scrive dunque il presidente del Consiglio postando la lettera del piccolo - ho ricevuto questa lettera da parte di Tommaso, un bimbo di 5 anni di Cesano Maderno, il quale mi ha rivolto una richiesta molto particolare. Ecco la mia r...

alternate text

Conte 'boccia' De Luca sulla scuola

Per il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, "chiudere in blocco la scuola", come ha fatto la Campania di Vincenzo De Luca per combattere la diffusione del coronavirus Sars-CoV-2, "non è la soluzione migliore". Lo dice lo stesso Conte, rientrando nella notte in hotel, nel centro di Bruxelles, dopo la prima giornata dei lavori del Consiglio Europeo.

alternate text

Conte: "Non prevedo lockdown a Milano"

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte non prevede un lockdown a Milano, anche se il capoluogo lombardo ha visto un forte aumento dei contagi provocati dal coronavirus Sars-CoV-2. "Non mi aspetto un lockdown su Milano", dice Conte, rientrando a tarda notte in hotel, nel centro di Bruxelles, dopo la prima giornata del Consiglio Europeo.

alternate text

Conte: "Recovery è per svolta verde, sì a condizionalità climatica"

L'Italia è "favorevole" a imporre nel pacchetto per la ripresa dalla crisi provocata dalla pandemia di Covid-19 la condizione, fortemente voluta dalla Francia, che almeno il 30% delle spese sia destinato alla lotta contro il cambiamento climatico, perché il Recovery Plan serve a favorire la "svolta energetica e digitale, a favore delle nuove generazioni". Lo dice il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, a Bruxelles lasciando l'hotel dove si è riposato per qualche ora prima di riprendere il neg...

alternate text

Conte: "Su Recovery svolta nella notte"

Nella trattativa sul Recovery Plan e sull'Mff 2021-27, il Quadro finanziario pluriennale dell'Ue, c'è stata "una svolta" durante la notte scorsa, quando i Paesi del Sud, insieme a Francia e Germania, hanno assunto una posizione molto "più dura" nei confronti dei Paesi Frugali (Olanda, Austria, Danimarca e Svezia, spalleggiati dalla Finlandia). A spiegarlo è il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, a Bruxelles lasciando l'hotel dove si è riposato per qualche ora prima di riprendere il negoziato...

alternate text

Conte: "Basta tergiversare, ora chiudiamo su Recovery"

Il negoziato sul Recovery Plan e sull'Mff 2021-2027, il Quadro finanziario pluriennale dell'Ue, è durato "vari giorni" e "adesso non dobbiamo più tergiversare, dobbiamo finalizzare". Lo dice il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, a Bruxelles lasciando l'hotel dove si è riposato per qualche ora prima di riprendere il negoziato in Consiglio Europeo, questa sera. "Lo dobbiamo ai nostri cittadini", aggiunge.

alternate text

Conte: "Recovery non va riempito di ostacoli, sennò è inutile"

C'è "un limite" che "non va superato" nei negoziati sul Recovery Plan e sull'Mff 2021-27. Il piano per la ripresa economica, per essere efficace, non deve essere riempito di "ostacoli" operativi. Lo dice il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, a Bruxelles lasciando l'hotel dove si è riposato per qualche ora prima di riprendere il negoziato in Consiglio Europeo, questa sera.

alternate text

Conte: "Svolta su Recovery, sono cautamente ottimista"

Questa notte nel Consiglio Europeo "c'è stata una svolta" nel negoziato sull'Mff 2021-27 e sul Recovery Plan. "Sono cautamente ottimista". Lo dice il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, a Bruxelles lasciando l'hotel dove si è riposato per qualche ora prima di riprendere il negoziato in Consiglio Europeo, questa sera.

alternate text

Conte: "Stiamo tentando di convincere i Frugali sul Recovery Plan"

Nel Consiglio Europeo "stiamo cercando di costruire un percorso che porti anche i Paesi più restii e riluttanti a sottoscrivere questo accordo" sull'Mff 2021-27, il Quadro finanziario pluriennale dell'Ue, e sul Recovery Plan o Next Generation Eu, cioè "i famosi Paesi frugali". Si cerca di "trovare una soluzione per convincerli". Lo dice il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, rientrando in hotel al termine della seconda giornata di vertice a Bruxelles.

alternate text

Conte: "Su Recovery Italia difende proposta Commissione"

L'Italia "è molto ambiziosa" nel negoziato sul Recovery Plan e sull'Mff 2021-27, il Quadro finanziario pluriennale dell'Ue, e difende, oltre ai propri "interessi", una proposta avanzata dalla Commissione Europea. Lo sottolinea il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, rientrando in hotel nella notte, alla fine della prima giornata di lavori del Consiglio Europeo, a Bruxelles.

alternate text

Conte: "Su Recovery c'è ancora da lavorare, restano divergenze"

"C'è ancora da lavorare" per arrivare ad un accordo sull'Mff 2021-27 e sul Recovery Plan, perché tra i capi di Stato e di governo dell'Ue "le divergenze ancora ci sono". Lo dice il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, rientrando in hotel nella notte, alla fine della prima giornata di lavori del Consiglio Europeo a Bruxelles.

alternate text

Conte: "Recovery non è una partita contabile"

Quella sull'Mff 2021-27, il Quadro finanziario pluriennale dell'Ue, e sul Recovery Plan non è "una partita contabile", ma "politica", e con la Francia l'Italia condivide la "necessità" che un accordo venga finalizzato "al più presto". Lo ha spiegato il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, a Bruxelles nella serata di ieri, al termine di un incontro con il presidente francese Emmanuel Macron, alla vigilia del summit dei 27 capi di Stato e di governo dell'Unione.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza