cerca CERCA
Sabato 25 Settembre 2021
Aggiornato: 23:38
Temi caldi

Unione Europea

alternate text

Recovery, Crimi: "Vince l'Italia che non arretra"

"Ci siamo riusciti. Per la prima volta siamo andati in Europa a 'battere i pugni sul tavolo', per davvero. E da quel tavolo non ci siamo alzati finché non abbiamo portato a casa il risultato. Un risultato storico, quel #RecoveryFund che dopo 4 lunghi giorni e notti di negoziato è adesso realtà". Così, su Facebook, il capo politico del M5S Vito Crimi.

alternate text

Ue, Olanda strappa aumento: sconto sale a 1,9 miliardi l'anno

I Paesi Bassi escono dalla battaglia sul Recovery Fund con un aumento dello sconto annuo accordato dall'Europa che sale da 1,6 miliardi a 1,9 miliardi di euro. Lo sottolineano i media olandesi spiegando i contenuti dell'intesa che prevede un fondo per la ripresa da 750 miliardi di euro e un nuovo bilancio pluriennale (2021-2027) da 1074 miliardi di euro.

alternate text

Conte a Rutte: "Se crolla mercato sarai chiamato a risponderne"

Il premier avverte il collega olandese: "Se lasciamo che il mercato unico venga distrutto tu forse sarai eroe in patria per qualche giorno, ma poi dovrai rispondere pubblicamente davanti a tutti i cittadini europei". Nuova proposta di Michel, ma i frugali non ci stanno. Rutte: "Molto ancora da sistemare". Orban: "Rutte mi odia, caos è colpa sua"

alternate text

Ue, Rutte: "Accordo è possibile, ma molto ancora da sistemare"

Sull'Mff 2021-27, il Quadro finanziario pluriennale dell'Ue, e sul Recovery Plan un accordo "penso che sia possibile, ma ci sono questioni veramente grosse, come lo Stato di diritto e il mix tra prestiti e trasferimenti. Ci sono tante cose ancora da sistemare". Lo ha spiegato nella notte ai cronisti olandesi il premier Mark Rutte, secondo una trascrizione del doorstep fornita dall'Aja. Per Rutte, mentre l'atmosfera venerdì sera a cena si era fatta "tesa", ieri sera "era molto migliore, molto più ...

alternate text

Ue, terzo giorno di lavori. Conte: "Dobbiamo chiudere"

Ancora nessun accordo sul Recovery Fund e il Bilancio Ue 2021-2027. Il premier ammette: "Negoziato complicato". (Video 1- 2). E attacca l'approccio poco costruttivo di alcuni Paesi: "Veti inaccettabili". Nuova proposta di Michel: pacchetto complessivo resterebbe di 750 miliardi, ma i trasferimenti diminuirebbero da 500 a 450 miliardi. L'olandese Eickout (Sinistra Verde) all'Adnkronos: "Rutte troppo duro con l'Italia"

alternate text

Ue, Conte: "Fase di stallo, negoziato complicato"

Si chiude con un rinvio la seconda giornata del vertice. Il premier attacca l'approccio poco costruttivo di alcuni Paesi: "Veti inaccettabili". Nuova proposta per Recovery Fund: pacchetto complessivo resterebbe di 750 miliardi, ma i trasferimenti diminuirebbero da 500 a 450 miliardi. L'olandese Eickout (Sinistra Verde) all'Adnkronos: "Rutte troppo duro con l'Italia"

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza