cerca CERCA
Lunedì 28 Novembre 2022
Aggiornato: 08:54
Temi caldi

Utilitalia

alternate text

Rifiuti, Brandolini (Utilitalia): "Termovalorizzatore a Roma è buona notizia"

Un nuovo termovalorizzatore per Roma “dal nostro punto di vista, è una buona notizia perché riteniamo che i termovalorizzatori facciano parte a pieno titolo del ciclo di gestione dei rifiuti”. Lo afferma all’Adnkronos, Filippo Brandolini, vicepresidente vicario di Utilitalia, in occasione della presentazione del Green Book 2022.

alternate text

Gestioni frammentate nel settore rifiuti: solo 19% degli operatori si occupa dell'intero ciclo

Nel settore dei rifiuti la frammentazione della gestione è ancora troppo elevata: solo il 19% degli operatori si occupa dell’intero ciclo (2,4% se si considerano anche le gestioni comunali in economia). E' quanto emerge dal Green Book 2022, il rapporto annuale sul settore dei rifiuti urbani in Italia, promosso da Utilitalia e curato dalla Fondazione Utilitatis, realizzato quest’anno in collaborazione con Ispra e presentato oggi a Roma alla vigilia della Giornata della Terra.

alternate text

Nel 2020 esportate oltre 4,2 mln di ton di rifiuti, 7 mln le ton importate

Nel 2020 sono state esportate oltre 4,2 milioni di tonnellate di rifiuti (4,4 milioni nel 2019) a fronte di un’importazione di circa 7 milioni di tonnellate (nel 2019 erano 7,2 milioni). E' quanto emerge dal Green Book 2022, il rapporto annuale sul settore dei rifiuti urbani in Italia, promosso da Utilitalia e curato dalla Fondazione Utilitatis, nella sezione curata da Ispra che fornisce informazioni aggiornate relative ai flussi transfrontalieri di rifiuti urbani e speciali per il biennio 2019-2...

alternate text

Rifiuti, i costi del servizio: 359 euro al sud contro i 282 del nord

La spesa media sostenuta nel 2021 dalle famiglie per il servizio di igiene urbana è stata di 318 euro, in leggero aumento rispetto al 2020 (312 euro), ma con forti differenze tra i 282 euro del Nord, i 334 euro del centro e i 359 euro del Sud. E' quanto emerge dal Green Book 2022, il rapporto annuale sul settore dei rifiuti urbani in Italia, promosso da Utilitalia e curato dalla Fondazione Utilitatis, realizzato quest’anno in collaborazione con Ispra.

alternate text

Pnrr, Utilitalia: "4,4 mld per il servizio idrico sono una grande occasione"

Il Pnrr "rappresenta una grande occasione: l’impegno messo in campo in questi mesi dal governo per una gestione più efficiente della risorsa idrica è di fondamentale importanza". Lo afferma la presidente di Utilitalia, Michaela Castelli, in occasione della presentazione del nuovo Blue Book, la monografia completa dei dati del Servizio idrico integrato, realizzato dalla Fondazione Utilitatis in collaborazione con Cassa Depositi e Prestiti e Istat.

alternate text

Utilitalia, economia circolare rappresenta cambio di paradigma

"L’economia circolare non riguarda solo le politiche di gestione dei rifiuti, ma rappresenta un cambio di paradigma in cui è prioritario l’uso efficiente delle risorse e l’allungamento della vita dei prodotti, per facilitare il loro riuso e il loro riciclaggio". Così Filippo Brandolini, vicepresidente vicario di Utilitalia, intervenuto al convegno 'Il ruolo del programma nazionale di gestione dei rifiuti nella transizione ecologica' organizzato dal Comitato tecnico scientifico di Ecomondo in coll...

alternate text

Fase 3: Utilitalia, ecco le proposte per il rilancio economico del Paese

Garantire l’operatività dei servizi essenziali e snellire i procedimenti autorizzativi per interventi urgenti, avviando poi le azioni necessarie a favorire il percorso di rilancio tramite la realizzazione di nuove opere infrastrutturali. Sono i temi centrali intorno ai quali si sviluppa il documento “Il contributo delle Utilities al rilancio economico del Paese”, realizzato da Utilitalia (la federazione delle imprese idriche, ambientali ed energetiche) in collaborazione con la fondazione Utilitat...

alternate text

Rifiuti: Utilitalia, ‘l’economia circolare ha bisogno di una strategia nazionale’

"L’economia circolare si fa con un sistema integrato” e per raggiungere i target fissati al 2035 dalle direttive sull’economia circolare (riciclo complessivo al 65% e smaltimento in discarica fino ad un massimo del 10%), “servirebbero circa una trentina di impianti per l’organico e 4 termovalorizzatori. Un fabbisogno impiantistico che riguarda soprattutto il centro sud". Così all’Adnkronos, Filippo Brandolini, vicepresidente Utilitalia, in merito al dibattito sul fabbisogno impiantistico del nost...

alternate text

Rifiuti: associazioni e sindacati, 'nuova legge per l’economia circolare'

Una nuova legge per i rifiuti che abbia l’obiettivo di accelerare il passaggio all’economia circolare, spingendo da un lato l’innovazione e consolidando il sistema industriale e dall’altro riuscendo a recuperare gli squilibri di gestione in alcune zone del Paese, in particolare colmare il divario tra Nord e Sud. E’ questo il cuore del 'Memorandum-Avviso comune' con cui congiuntamente Utilitalia, Fise Assoambiente, Confindustria Cisambiente, Legacoop produzione e servizi, Agci servizi, Confcoopera...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza