cerca CERCA
Giovedì 08 Dicembre 2022
Aggiornato: 20:20
Temi caldi

Vaccini

alternate text

Vaccini: Previtali, “Grazie ad alleanza con comunità scientifica c’è più consapevolezza nei pazienti”

Enrica Previtali, direttore esecutivo Amici (Associazione Nazionale per le Malattie Infiammatorie Croniche dell'Intestino), in occasione dell’evento “Percorsi vaccinali per i soggetti fragili: nuove prospettive per la Regione Lombardia”, ha sottolineato l’importanza dell’alleanza con la comunità scientifica che ha permesso ai pazienti di essere più consapevoli in ambito vaccinale.

alternate text

Vaccini: Rizzardini, “Percorso vaccinale interessante anche culturalmente”

Giuliano Rizzardini, Direttore Malattie Infettive 1 dell’Ospedale Luigi Sacco di Milano, Polo universitario, in occasione dell’evento “Percorsi vaccinali per i soggetti fragili: nuove prospettive per la Regione Lombardia” ha sottolineato l'impegno dell'ospedale ormai diventato punto di riferimento vaccinale per molti pazienti e per diverse patologie.

alternate text

Vaccini: Gori, “Fragilità come problema emergente e sfida del futuro”

Andrea Gori, Direttore Malattie Infettive 2 dell’Ospedale Luigi Sacco, in occasione dell’evento “Percorsi vaccinali per i soggetti fragili: Nuove Prospettive per la Regione Lombardia” ha spiegato come l’ospedale Sacco si apre al territorio per diventare un punto di riferimento in ambito vaccinale.

Rappuoli, 'Paese pronto a future pandemie anche con vaccini made in Italy'

Un Centro nazionale per la lotta alle pandemie ha debuttato a Siena e ha come obiettivo "rendere il Paese pronto e indipendente" anche con vaccini 'made in Italy' contro Covid e non solo. Lo spiega all'Adnkronos Salute Rino Rappuoli, direttore scientifico della Fondazione Biotecnopolo di Siena, a margine dell'evento 'One Health and Pandemic Preparedness' promosso dall'Ambasciata inglese a Roma. "Ho già 25 persone che lavorano nel centro, ho lasciato Gsk andando in pensione 3 settimane fa e ora la...

alternate text

Lombardia in campo contro Covid, influenza ed Herpes Zoster

Le strategie regionali per ottenere coperture efficaci passano dall’informazione per favorire la crescita della cultura vaccinale. Pavesi, dg Welfare lombardo: “Dobbiamo migliorare i dati relativi all’adulto, che sia o meno a rischio”.

alternate text

Vaccini, Gsk: anti-Herpes Zoster efficace per almeno 10 anni in over 50

Sono positivi i risultati intermedi dello studio di estensione Zoster-049 che mostrano come il vaccino ricombinante contro l’Herpes Zoster possa fornire almeno 10 anni di protezione contro la malattia (nota come Fuoco di Sant’Antonio) negli over 50, dopo la vaccinazione iniziale. Nel periodo intermedio di 6-10 anni l'efficacia complessiva è risultata superiore all'80%. I nuovi dati, presentati nel corso della settimana delle malattie infettive (IDWeek-Infectious diseases Week) e pubblicti, il 23 ...

Vaccini, Fimmg: da ottobre scuola per medici famiglia super esperti

Una scuola per medici di famiglia 'super specialisti' di vaccini, al via da ottobre, per formare professionisti "che saranno punto di riferimento per gli altri colleghi in materia di vaccini e nel dialogo con le istituzioni". Ad annunciarlo all'Adnkronos Salute è Silvestro Scotti, segretario generale della Federazione dei medici di medicina generale (Fimmg).

Vaccini, Landazabal (Gsk): 'focus su prevenzione per garantire salute a cittadini e risparmio a Ssn'

"Deve essere data maggiore attenzione non solo ai percorsi di cura, ma anche alla prevenzione in tutti i setting della cronicità, in modo da garantire ai cittadini un guadagno in termini di salute e un risparmio sui costi di cura a carico del sistema Paese". Così Fabio Landazabal, presidente e amministratore delegato di Gsk in Italia, intervenendo alla settima edizione di 'Long-term care - Stati generali dell'assistenza a lungo termine', promossi da Italia Longeva e dedicati al tema 'Pnrr al via:...

Covid, maxi-studio su vaccini e mestruazioni: 40% riporta alterazioni

Un sanguinamento mestruale inaspettato dopo la vaccinazione anti-Covid. «All'inizio del 2021 i casi sono stati molti», in età fertile e non, a seguito dell'iniezione contro il coronavirus, «ma a siccome in generale gli studi sui vaccini non indagano gli aspetti legati al ciclo, le segnalazioni sono state in gran parte ignorate». È partendo da questa osservazione che un gruppo ricercatori americani ha lanciato uno studio su oltre 35mila partecipanti, che offre «la valutazione più completa condotta...

Vaccini, Oms-Unicef: con Covid crollo coperture bimbi più grave in 30 anni

Crollano le coperture per le vaccinazioni dei bimbi, che nel 2021 hanno fatto registrare "il calo più grande registrato negli ultimi 30 anni". Solo per la trivalente contro difterite, tetano e pertosse (Dtp), sono 25 milioni i bambini che non hanno ricevuto un'immunizzazione potenzialmente salvavita. Gridano all'"allarme rosso" l'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) e l'Unicef, Agenzia delle Nazioni Unite per l'infanzia: "La pandemia di Covid-19 - dichiarano - alimenta il più grande arretra...

alternate text

Herpes Zoster, Spadea (Asl Roma 1): “Vaccinare pazienti fragili in ospedale è la soluzione vincente”

“I pazienti fragili sono più suscettibili alle infezioni e quindi anche alle forme di Herpes Zoster, detto anche fuoco di Sant’Antonio. Seguendo le indicazioni della Regione Lazio abbiamo attivato delle convenzioni con le strutture ospedaliere. Abbiamo quindi immaginato una collaborazione che va ad interessare i pazienti fragili, seguiti dal Policlinico Gemelli, più suscettibili all’Herpes Zoster. Questi pazienti si avvantaggiano di un’immunizzazione con un vaccino altamente efficace. L’offerta n...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza