cerca CERCA
Giovedì 20 Gennaio 2022
Aggiornato: 03:18
Temi caldi

Vaccino Johnson & Johnson

Variante Delta, Johnson & Johnson: 'Vaccino protegge'

Variante Delta, il vaccino Johnson & Johnson protegge. A dirlo è la stessa azienda americana produttrice, spiegando che sviluppa "un'attività anticorpale neutralizzante contro la variante Delta" del coronavirus Sars-CoV-2, "a un livello ancora più alto di quello recentemente osservato per la variante Beta in Sudafrica, dove è stata dimostrata un'elevata efficacia contro le forme gravi/critiche della malattia". Le informazioni sono state diffuse dalla J&J, annunciando i dati di una pre-pubblicazio...

Vaccino J& J, 'restrizioni per under 60'

Non solo AstraZeneca, le restrizioni per gli under 60 valgono anche per il vaccino Johnson & Johnson. A chiarirlo è il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri, ai microfoni della trasmissione 'L'imprenditore e gli altri' su Cusano Italia Tv.

Vaccino J& J, un lotto contaminato in Usa

Un lotto del principio attivo del vaccino Johnson & Johnson "è stato contaminato con materiali destinati a un altro vaccino prodotto presso lo stesso sito" negli Stati Uniti. Lo comunica l'Agenzia europea del farmaco - Ema, specificando che ka contaminazione è avvenuta in un sito nel Maryland di proprietà di Emergent Biosolutions e che "il lotto in questione non era destinato al mercato dell'Ue"

Vaccino J&J, Aifa: 'no seconda dose'

Il vaccino Johnson & Johnson, raccomandato in Italia per gli over 60 dopo le valutazioni dell'Ema su rari casi di trombosi, "è un vaccino a dose singola e resta tale. Il richiamo, come per gli altri vaccini, lo valuteremo dopo 9-12 mesi, a cadenza annuale. Nel prossimo inverno valuteremo per tutti i vaccini, in base alla circolazione del virus o se ci saranno varianti", la necessità di una nuova somministrazione. Lo ha chiarito il direttore generale dell'Agenzia italiana del farmaco (Aifa), Nicol...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza