cerca CERCA
Lunedì 28 Novembre 2022
Aggiornato: 09:07
Temi caldi

Velletri

Bimba investita all'asilo, imputata: ''Nel parcheggio non c'era nessuno''

"Una volta fermata la macchina ho visto che nei pressi del cancello c'era un fagotto rosa in terra. Mi sono avvicinata e ho riconosciuto Lavinia. In un primo momento ho capito che l'avevo investita, anche se poi ho avuto dei dubbi. Non si muoveva. Nel parcheggio non c'era nessuno''. Lo ha detto oggi in udienza Chiara Colonnelli, imputata per lesioni colpose gravissime nel processo di primo grado davanti al Tribunale di Velletri per il caso della piccola Lavinia Montebove, la bimba investita da un...

alternate text

Bimba investita all'asilo a Velletri: da oggi on line sito 'Giustizia per Lavinia' contro prescrizione

E' on line da oggi il sito internet www.giustiziaperlavinia.it, un portale dedicato alla battaglia della piccola Lavinia Montebove che dal 2018, quando aveva 16 mesi, è in stato vegetativo dopo essere stata investita da un'auto mentre gattonava da sola nel parcheggio dell'asilo nido 'La fattoria di mamma cocca' di Velletri, in provincia di Roma. Quella mattina, il 7 agosto, la piccola fu lasciata, come ogni giorno, all'asilo, dai genitori, Massimo Montebove e Lara Liotta, che la credevano al sicu...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza