cerca CERCA
Venerdì 17 Settembre 2021
Aggiornato: 15:25
Temi caldi

Venezia

alternate text

Venezia, presidente Autorità di sistema portuale nominato commissario per approdi temporanei grandi navi

"Accolgo con grande senso di responsabilità questa nomina che giunge a disciplinare una materia per anni oggetto di acceso dibattito: farò in modo di attuare quanto previsto dal decreto nella direzione della tutela del nostro tessuto economico territoriale e della comunità portuale che va sostenuta in questo difficilissimo momento – proprio ora che si stava superando il blocco totale dovuto alla pandemia. Per quanto ci riguarda è tempo di lavorare alacremente per gestire al meglio la fase di avvi...

Cremona: frode ed evasione fiscale, imprenditore denuncia Procura Venezia e Gdf

Marco Melega, l'imprenditore cremonese accusato di frode ed evasione fiscale in un'indagine della Procura di Cremona, denuncia la Procura di Venezia e la Guardia di finanza per aver diffuso le immagini dell'indagine che lo riguarda. Melega ha depositato una denuncia nei confronti della Procura di Venezia e della Guardia di Finanza per aver diffuso le immagini dell’operazione, "più spettacolare che concreta", che lo ha visto protagonista, "nonostante la maggior parte delle persone, fisiche e giuri...

alternate text

A Venezia con capitan Findus a caccia della plastica abbandonata

Felici di aver organizzato in collaborazione con Venezia Venice Lagoon Plastic Free, un’attività di pulizia del sentiero del Lazzaretto. Ancor più oggi, con la messa in funzione dell’ultimo di 10 Seabin posizionati lungo le coste italiane che permetteranno di rimuovere 5.000 kg di rifiuti l’anno, incluse le microplastiche. Un progetto che è soltanto una tappa del percorso di sostenibilità ambientale intrapreso da Findus. 

alternate text

Motonautica, al Raid Pavia-Venezia record d’imbarcazioni in gara

Continuano i preparativi per la 69ª edizione del Raid Motonautico Internazionale Pavia-Venezia, che il 6 giugno 2021 tornerà dopo dieci anni di assenza. Ruolo centrale per questa edizione -organizzata dall’Associazione Motonautica Pavia, in collaborazione con l’Associazione Motonautica Venezia e sotto l’egida della Federazione Italiana Motonautica- lo avrà il Salone Nautico di Venezia. All’interno del Salone, infatti, saranno presenti diversi stand che richiameranno al Raid Pavia-Venezia ed ai su...

alternate text

Turismo, Cardia: 'Minibond per far ripartire settore alberghiero Venezia'

“Non c’è un modo diverso per aiutare le attività ricettive che iniettare denaro liquido nel sistema. La Cardia Legal & Financial Advisory ha, quindi, deciso di fornire gli strumenti e le competenze necessarie per far sì che il sistema alberghiero veneziano possa accedere allo strumento del minibond, con taglio massimo di 3 milioni di euro, per sostenere con azioni concrete il settore più importante del tessuto economico veneziano”. Così, Marco Cardia, presidente di Cardia Legal & Financial Adviso...

alternate text

Giornata Memoria vittime mafie a Venezia, cartello su sede Provveditorato opere pubbliche

In occasione della Giornata Nazionale della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, in programma domani e il 21 marzo, Palazzo dei Dieci Savi, sede del Provveditorato Interregionale per le Opere Pubbliche per il Veneto, Trentino Alto Adige e Friuli Venezia Giulia, accoglierà un cartello voluto e firmato dalla rete di associazioni Libera, tra le realtà organizzatrici della giornata, come monito di legalità, trasparenza e giustizia.

alternate text

Nuove strategie di comunicazione per brand storico Fortuny

Lo storico brand veneziano di tessuti artistici Fortuny ha scelto Ic Insight Communications come partner per lo sviluppo delle attività di comunicazione e relazioni pubbliche. Fortuny nasce dallo straordinario estro creativo di Mariano Fortuny y Madrazo, pittore, stilista, scenografo e designer spagnolo, originario di Granada. Trasferitosi a Venezia, inaugura nel 1921 la sua fabbrica in Giudecca, ancora oggi cuore pulsante della produzione.

alternate text

Venezia, Mose attivo: centro storico all'asciutto

Oggi Venezia è rimasta all'asciutto, infatti questa notte, a partire dalle 3, sono iniziate le operazioni di innalzamento delle paratoie del Mose, in vista del picco di acqua alta di 125 cm. E così, dopo l'invasione dell'acqua alta di ieri pomeriggio, con il Mose inattivo, oggi il centro storico e soprattutto Piazza San Marco, la parte più bassa della città, sono tornate a respirare. Ieri il meteo aveva giocato un brutto scherzo ai previsori del centro Maree del Comune: in un primo tempo le previ...

alternate text

Venezia, il Procuratore di San Marco: "Acqua alta, la basilica non regge più"

"Purtroppo quanto sta avvenendo oggi pomeriggio dimostra che le previsioni non sono una certezza matematica ma rimangono appunto previsioni e la realtà può cambiare". Il Procuratore della Basilica di San Marco Carlo Alberto Tesserin commenta "con amarezza" all'Adnkronos quanto sta avvenendo oggi pomeriggio, con l’acqua alta che inizialmente era prevista con un picco massimo di 1,25 cm ed invece a causa del rinforzo del vento di scirocco è salita a 1,45 cm. Con il picco previsto a 1,25 il Mose non...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza