cerca CERCA
Venerdì 23 Aprile 2021
Aggiornato: 11:06
Temi caldi

Vivendi

alternate text

Vivendi guarda a nuovo El Dorado? sale al 9,9% in Prisa

Non solo l'Italia, Vincent Bolloré guarda anche alla Spagna e al settore dei media spagnoli. In tre giorni Vivendi ha aumentato la sua quota in Prisa, passando dal 7,6% il 22 gennaio scorso al 9,9% oggi. Un'acquisizione, questa, che per Vivendi "fa parte della sua strategia per rafforzare la sua posizione come un gruppo globale di contenuti, media e comunicazione, e per ampliare il suo accesso a mercati di lingua spagnola in Europa, America Latina e Stati Uniti". Questo investimento che viene sti...

alternate text

Con norma 'salva-Mediaset' al via istruttoria Agcom su Vivendi

L'Agcom apre un'istruttoria su Vivendi in base a quanto previsto dalla cosiddetta norma 'anti-scalate' contenuta nel Dl Covid da molti vista come una norma ad hoc per salvare Mediaset dal possibile assedio dei francesi di Vivendi. Il Consiglio dell’Autorità oggi ha infatti deliberato a maggioranza l’avvio di una istruttoria in applicazione dell’art. 4 bis del decreto 125/2020, "norma che tutela il principio del pluralismo esterno nel caso di soggetti operanti contemporaneamente nei mercati delle ...

alternate text

Stop Bruxelles non ferma governo: avanti su norma 'salva Mediaset'

Nonostante l’altolà di Bruxelles, a quanto apprende l’Adnkronos il governo avrebbe intenzione di tirare dritto sulla cosiddetta norma 'salva-Mediaset', nata come emendamento dell’esecutivo al Dl covid e approvata nel novembre scorso in via definitiva dal Parlamento. Si tratta della misura, partorita dal Mise, che di fatto congela per sei mesi la scalata di Vivendi.

alternate text

Mediaset, chiuse indagini su Vivendi: indagati Bolloré e De Puyfontaine

Chiuse le indagini sul caso Mediaset-Vivendi. La Procura di Milano, riporta una nota della Guardia di finanza, ha delegato il Nucleo Speciale di Polizia Valutaria a procedere alla notifica dell’avviso di conclusione delle indagini preliminari nei confronti di Vincent Bolloré e Arnaud De Puyfontaine, in qualità di presidente del consiglio di sorveglianza e Presidente del comitato di gestione di Vivendi.

alternate text

Incognite su futuro di Lagardère, resta nodo cessione Hachette. Dipendenti preoccupati

Cresce la preoccupazione dei dipendenti del gruppo Lagardere per il rischio di cessione di Hachette Livre - delle sue attività internazionali ma forse anche di alcune attività francesi - a Bolloré, il finanziere bretone che controlla Vivendi. Le rassicurazioni di Arnaud Lagardère non tranquillizzano i lavoratori del gruppo che temono uno smantellamento del 'gioiello' del gruppo. "Siamo preoccupati e le rassicurazioni di Lagardere che ha smentito un eventuale cessione ma in sostanza ha confermato ...

alternate text

Mediaset, ecco norma governo anti-scalata da parte di Vivendi

Una norma 'anti-scalata' Vivendi, che sembra voler evitare -dopo la sentenza della Corte di giustizia Ue che ha 'bocciato' la legge Gasparri - l'assalto dei francesi alla roccaforte italiana Mediaset. In queste ore, mentre si attende che il dl ristori bis approdi in Consiglio dei ministri, ci si interroga nel governo sulle sorti della misura, su cui, spiegano fonti autorevoli all'Adnkronos, c'è un accordo trasversale di maggioranza: tutti d'accordo sulla norma e sulla necessità di approvarla prim...

alternate text

Mediaset: tribunale di Milano rigetta reclamo Vivendi su Mfe

Mediaset esprime soddisfazione per la decisione del Tribunale di Milano che ha rigettato i reclami presentati da Vivendi e da Simon Fiduciaria contro il provvedimento di primo grado emesso dallo stesso Tribunale il 3 febbraio scorso. Secondo i giudici, si spiega da Mediaset, il gruppo francese si è comportato "non da socio ma da concorrente" opponendosi al progetto Mfe, Mediaforeurope, di Mediaset. "Vivendi si pone obiettivamente in situazione di potenziale conflitto con Mediaset sul piano dell’e...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza