cerca CERCA
Mercoledì 19 Maggio 2021
Aggiornato: 01:12
Temi caldi

agenzia europea del farmaco

Vaccino Pfizer, Ema: 'Può stare in frigo 31 giorni'

Condizioni di conservazione più flessibili per il vaccino anti-Covid Comirnaty* di BioNTech/Pfizer: una volta scongelato, potrà restare in un frigorifero normale fino a un mese, annuncia l'Agenzia europea del farmaco Ema, il cui Comitato per i medicinali per uso umano (Chmp) ha raccomandato una modifica alle condizioni di conservazione approvate per il prodotto. Una novità che faciliterà la gestione del vaccino a mRna nei centri di vaccinali di tutta l'Ue, sottolinea l'ente regolatorio.

Ema, al via revisione su monoclonale Gsk-Vir

Il Comitato per i medicinali per uso umano (Chmp) dell'Agenzia europea del farmaco Ema ha avviato la procedura di revisione ciclica (rolling review) sull'anticorpo monoclonale sotrovimab (noto anche come Vir-7831 e Gsk4182136), sviluppato dalla britannica GlaxoSmithKline e dall'americana Vir Biotechnology, Inc., per il trattamento di Covid-19.

Palù, 'Su vaccino Astrazeneca nessun limite d'età'

Del vaccino anti-Covid di AstraZeneca, "non c'è mai stato un divieto" alla somministrazione negli under 60. L'Agenzia europea del farmaco "Ema non ha posto restrizioni per età, mentre Aifa ha solo dato un'indicazione per uso preferenziale agli over 60. Il suggerimento è stato interpretato come regola, ma non è così". Lo chiarisce in un'intervista al 'Corriere della Sera' Giorgio Palù, presidente dell'Agenzia italiana del farmaco Aifa, dopo che ieri il commissario all'emergenza coronavirus, France...

Covid, Ema valuta farmaco per malati in ossigenoterapia supplementare

L'Agenzia europea del farmaco Ema ha avviato la valutazione di una domanda di estensione dell'uso di baricitinib (Olumiant*), per includere il trattamento di Covid-19 in pazienti a partire dai 10 anni di età che necessitano di ossigenoterapia supplementare. Si tratta di un immunosoppressore attualmente autorizzato per la somministrazione in adulti con artrite reumatoide o dermatite atopica (eczema), da moderate a gravi. Baricitinib blocca l'azione di enzimi chiamati Janus chinasi, che svolgono un...

Ema, 'discuteremo possibili effetti avversi Sputnik'

L'Agenzia europea del farmaco valuterà il vaccino anti Covid russo Sputnik anche alla luce dei possibili rarissimi effetti collaterali gravi che si sospetta siano collegati alla vaccinazione con i prodotti di AstraZeneca e Johnson&Johnson, entrambi basati su vettori adenovirali, come quello dell'Istituto Gamaleya di Mosca. Lo spiegano fonti Ema.

alternate text

Covid, Rasi (ex Ema): "Fidiamoci della scienza, acceleriamo la macchina vaccinale"

"Ora acceleriamo la macchina vaccinale e recuperiamo il tempo perso". Guido Rasi, direttore scientifico di Consulcesi ed ex direttore esecutivo dell'Agenzia europea del farmaco, commenta così le valutazioni dell'Agenzia europea dei farmaci (Ema) sul vaccino AstraZeneca. "Siamo stati ipercauti nel sospendere la somministrazione dei vaccini prodotti da Astrazeneca e questo dovrebbe rassicurare i cittadini: ora siamo più sicuri di prima sull'efficacia e la sicurezza di questo vaccino", aggiunge.

alternate text

Ema autorizza vaccino monodose J&J

L'Agenzia europea del farmaco Ema ha raccomandato l'autorizzazione condizionata al commercio in Ue per il vaccino Janssen monodose del gruppo Johnson & Johnson per persone dai 18 anni d'età in su. Il via libera arriva sulla base della valutazione degli esperti del comitato Chmp dell'Ema, che ha concluso che i dati del prodotto "sono solidi e rispondono ai criteri di efficacia, sicurezza e qualità".

alternate text

Guido Rasi nuovo direttore scientifico Consulcesi Club

"Una buona sanità si poggia su una solida formazione medica". È con questa consapevolezza che Guido Rasi, ex direttore esecutivo dell’Agenzia europea del farmaco (Ema), da oggi diventa direttore scientifico del provider di educazione continua in medicina Sanità In-Formazione, gruppo Consulcesi. Un ruolo nuovo - riferisce una nota - che l'ex numero uno dell'Ema accoglie con grande entusiasmo e senso di responsabilità. "La formazione ha un ruolo centrale in ogni professione, specialmente in quella ...

alternate text

Covid, Ema anticipa parere su vaccino Moderna al 6 gennaio

L'Agenzia europea del farmaco (Ema) accelera anche sul vaccino anti-Covid 'targato' Moderna. "Nelle ultime settimane, l'Ema ha compiuto buoni progressi nella valutazione della domanda di autorizzazione all'immissione in commercio per il vaccino mRna-1273 contro Covid-19 di Moderna. Un dialogo continuo con l'azienda ha fatto sì che le domande sorte durante la valutazione fossero prontamente seguite e affrontate dall'azienda".

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza