cerca CERCA
Martedì 22 Giugno 2021
Aggiornato: 16:15
Temi caldi

alessandro gassmann

alternate text

Da Comencini a Giallini, l'appello degli artisti: "Riaprite le sale"

Un coro quasi unanime che arriva dal mondo del teatro, del cinema, della cultura in generale: riaprite le sale, permettete al pubblico di respirare di nuovo quella magia che lo identifica, lo nutre, gli dà vita e gli restituisce la dimensione del sogno che tanto si è persa in questo ultimo anno. Dalla regista Cristina Comencini al maestro Pierfrancesco Pingitore, dagli attori Paola Minaccioni e Massimo Boldi fino alla leggenda del balletto Carla Fracci. Ecco le voci che l'Adnkronos ha raccolto. "...

alternate text

Vaccino Covid, Gassmann: "Pensate anche agli attori"

"Quando saranno vaccinate le categorie più a rischio: medici, personale medico tutto, anziani, forze dell’ordine, forse qualcuno dovrebbe pensare anche agli attori? Unica categoria che deve lavorare senza mascherina?". Lo scrive in un tweet Alessandro Gassmann sottolineando con soddisfazione che "la vaccinazione prende ritmi più veloci, e questa è una buona notizia".

alternate text

Gassmann: "Spero negozi e ristoranti vietati a chi non si vaccina"

"Sarò tra i primi a farmi vaccinare e spero che a chi non si vaccina non sia permesso entrare nei negozi, ristoranti, aeroporti. So che scateno un putiferio, ma lo penso sinceramente". Lo sottolinea Alessandro Gassmann in un'intervista a 'Repubblica' in vista dell'avvio della campagna di vaccinazione contro il coronavirus che partirà alla fine di gennaio.

alternate text

Vaccino Covid, Gassmann: "Tessera che lo testimoni". Polverone social

"Una volta fatto il vaccino, darei una tessera che lo testimoni. Chi non vuole farselo non entra in: ristoranti, bar, cinema, teatri, stadio, negozi, autobus, taxi, treni, e tiene sempre la mascherina... poi vedi che lo fanno". Ad affermarlo su Twitter è Alessandro Gassmann, svelando la sua netta opinione sul vaccino anti covid. Un tweet che, in appena un'ora dalla sua apparizione, ha creato un polverone sui social.

alternate text

Gassman: "Sui bus gente stipata come sardine, nostri sacrifici resi inutili"

"Tutti insieme facciamo il nostro dovere- distanza, mascherina, igiene mani... ma i trasporti pubblici così sono evidentemente IL problema!! Gente stipata nei mezzi come sardine, NON può essere! Rende tutto inutile". A scriverlo su Twitter è Alessandro Gassmann, che commenta così la situazione dei trasporti nel nostro Paese e i rischi che comporta legati alla pandemia.

alternate text
Il tweet

Juve-Napoli, Gassmann: "Vince chi si contagia meno? Me guardo er tennis..."

"Ma quindi ad esempio il Genoa, che ha 18 positivi al Covid, continuerà a non giocare e a perdere regolarmente 3.0 a tavolino finché i giocatori non torneranno tutti negativi? Vince chi si contagia meno? ..... #meguardoertennis". Così Alessandro Gassmann su Twitter, commentando ironicamente la sfida di ieri sera tra Juventus e Napoli.

alternate text

Roma, Gassmann: "Non so chi voterò, ma non mi sembra che città stia meglio di 10 anni fa"

dall'inviata Ilaria Floris"Non riesco più a dare giudizi sulla mia città, ma guardando Roma non mi sembra di poter dire che versi in condizioni migliori di dieci anni fa". Lo afferma Alessandro Gassmann nel corso di un incontro alla Mostra di Venezia per presentare il film 'Non odiare' di Mauro Mancini, incalzato dalle domande dei giornalisti in vista delle prossime elezioni comunali. "Non so cosa voterò -spiega l'attore romano- non so nemmeno chi verrà opposto come candidato, ma mi sembra tutto ...

alternate text

Sgarbi contro Gassmann, scintille per mascherine a Sutri

Vittorio Sgarbi contro Alessandro Gassmann. Al centro, l'ordinanza del sindaco di Sutri sull'uso delle mascherine. "Quando sei nel comune di Sutri, governato da cosetto nervosetto, e ti fanno la multa perché porti la mascherina fuori orario, a quale distanza devi stare per mandarlo affanculo?", il tweet di Gassmann, a cui Sgarbi ha replicato con un post su Facebook.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza