cerca CERCA
Mercoledì 12 Maggio 2021
Aggiornato: 14:36
Temi caldi

alex zanardi

alternate text

Zanardi, il medico: "Reagisce agli stimoli visivi e sonori"

Alex Zanardi "sta reagendo agli stimoli visivi e sonori". Lo dice Claudio Costa, il medico personale del campione paralimpico, facendo il punto sulle sue condizioni in un'intervista a 'La Stampa'. Secondo quanto riferito da Costa, diventato negli anni un grande amico di Zanardi, "la situazione è buona" e il campione azzurro "ha fatto un recupero importante". Tanto che da qualche settimana respira da solo e non è neanche più sedato: il 18 agosto è passato dalla terapia intensiva alle cure semi int...

alternate text

Zanardi, il medico: "Ha davanti l'Himalaya"

"Quello che posso dirle è che in questo momento lui è davanti all'Himalaya". Sono le parole del dottor Franco Molteni, direttore dell’Unità operativa complessa di recupero e riabilitazione di Villa Beretta, dove da due giorni è ricoverato Alex Zanardi.

alternate text

"Zanardi esempio di vita", il saluto dei medici di Siena

"Alex Zanardi non è solo un atleta, ma un esempio di vita per tutti noi cosiddetti normali". E' un passaggio della comunicazione con cui il direttore generale dell'Aou Senese, Valtere Giovannini, ha annunciato il trasferimento di Alex Zanardi dall'ospedale di Siena ad una struttura in cui l'atleta proseguirà il percorso di neuroriabilitazione.

alternate text

Zanardi trasferito in centro riabilitazione a Lecco

Il campione, ricoverato dal 19 giugno scorso al Policlinico Santa Maria alle Scotte di Siena dopo l'incidente in handbike, è stato dimesso e portato in un'altra struttura. A quanto apprende l'Adnkronos, si tratta di Villa Beretta di Costa Masnaga, nel Lecchese. Il medico: "Oggi per lui inizia un nuovo percorso" (VIDEO)

alternate text

Zanardi, "avviata progressiva riduzione sedazione"

La direzione sanitaria dell'azienda ospedaliera di Siena in una nota: "Grave quadro neurologico, prognosi resta riservata". Scolletta: "Necessari alcuni giorni per le ulteriori valutazioni da parte dell'équipe multidisciplinare che lo sta seguendo"

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza