cerca CERCA
Domenica 16 Maggio 2021
Aggiornato: 00:42
Temi caldi

alex zanardi

alternate text

Zanardi, ipotesi lento risveglio in settimana

Nel fine settimana potrebbe iniziare il risveglio dal coma farmacologico, dopo la terza operazione a cui è stato sottoposto per la ricostruzione del volto devastato. Intervento durato 5 ore

alternate text

Zanardi, seconda operazione al cervello

Il nuovo intervento è durato 2 ore e mezza. Il bollettino: condizioni gravi dal punto di vista neurologico. Intanto la procura di Siena nomina un ingegnere per la perizia sull'handbike

alternate text
Social

Zanardi, il figlio: "Mi manca il tuo sorriso, ma lo rivedremo presto"

"Mi manca quel tuo sorriso, ma so che lo rivedrò presto, tutti noi lo rivedremo presto". Lo afferma, in un post su Instagram, Niccolò Zanardi postando una foto del papà Alex sorridente e con le braccia alzate all'arrivo di una gara. Nei giorni scorsi il ragazzo aveva postato una foto in cui stringeva la mano del padre.

alternate text

Zanardi, condizioni sempre stazionarie

Sesta notte senza variazioni, il quadro neurologico resta grave. Da oggi stop ai bollettini del policlinico di Siena. La lettera del Papa: "Caro Alex, prego per te". "Questa mano non la lascio", il post del figlio Niccolò. Il punto delle indagini sull'incidente

alternate text

Zanardi, il punto sulle indagini

Interrogato come testimone il videomaker che ha filmato la sequenza dell'incidente. A giorni l'affidamento della perizia sulla handbike per chiarire perdita del controllo

alternate text

Zanardi, "quadro neurologico resta grave"

Le condizioni dopo la quinta notte in terapia intensiva: "Stazionario. Stop a bollettini fino a variazioni significative". L'ex pilota è ancora sedato, intubato e ventilato meccanicamente: la prognosi rimane riservata. La lettera del Papa: "Caro Alex, prego per te". "Questa mano non la lascio", il post del figlio Niccolò. Il punto delle indagini sull'incidente

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza