cerca CERCA
Lunedì 17 Gennaio 2022
Aggiornato: 18:50
Temi caldi

alex

alternate text

Uccise il padre per difendere la madre, l’imprenditore amico: "E' bravo ragazzo meritava aiuto’

"Sono contentissimo, ho sempre creduto nella sua innocenza, sono felice, oggi ha vinto la giustizia". Trattiene a stretto la commozione Paolo Fassa, noto imprenditore trevigiano, sessant’anni di attività alle spalle nel settore dell’edilizia che, sentita la storia di Alex Pompa in televisione, ha deciso di aiutarlo. E per questo oggi non ha voluto mancare alla pronuncia della sentenza della Corte d’Assise di Torino che ha assolto il giovane, che nell’aprile 2020 a Collegno uccise il padre a colte...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza