cerca CERCA
Mercoledì 14 Aprile 2021
Aggiornato: 13:49
Temi caldi

anniversario strage Bologna

alternate text

Strage Bologna, Grasso: "Nuovi tasselli su mandanti e finanziatori"

"Stazione di Bologna. Le lancette ferme alle 10:25 ci ricordano da quarant'anni le 85 vite spezzate, i 200 feriti, il dolore di una comunità e la risposta determinata del Paese alla strage, la più grave, che voleva destabilizzare la nostra democrazia": così Pietro Grasso, senatore di Leu, in occasione del 40esimo anniversario della strage di Bologna.

alternate text

Strage Bologna, Crimi: "Possiamo solo chiedere scusa per non aver dato risposte"

"Stiamo lavorando per la verità, lo posso affermare con convinzione perché è l'intendimento di questo governo. Lo è stato dei governi precedenti e lo sarà dei successivi, ma è stato già detto e potremo dirlo anche l'anno prossimo. Questo non ferma il trascorrere del tempo che non porta definitive risposte, perciò ora le scuse sono e uniche parole che hanno una parvenza di decenza". Così il viceministro dell'Interno, Vito Crimi in occasione del quarantesimo anniversario della stragedi Bologna.

alternate text

Strage Bologna, sindaco: "Ricerca verità percorso lungo ma non inutile"

"E stato un percorso lungo, ma non inutile. Le novità che si annunciano per le iniziative della procura e grazie alla vostra attività come Associazione familiari delle vittime, ci fanno ben sperare per raggiungere la verità completa". Lo ha detto il sindaco di Bologna Virginio Merola, nell’accogliere i familiari delle vittime del 2 agosto a Palazzo d'Accursio, aprendo la cerimonia commemorativa per i 40 anni della Strage di Bologna. Presenti, la presidente del Senato Elisabetta Casellati, il vice...

alternate text

Strage Bologna, Conte: "Vicino a familiari vittime"

"40 anni dalla Strage di Bologna. Siamo al fianco dei familiari, di chi crede nello Stato, dei magistrati impegnati a squarciare definitivamente il velo che ci separa dalla verità. Lo dobbiamo alle 85 vittime innocenti, lo dobbiamo a noi stessi". Così il premier Giuseppe Conte, su Twitter, a 40 anni dall'anniversario della strage di Bologna, del 2 agosto del 1980.

alternate text

Strage Bologna, Mattarella: "Esigenza di piena verità e giustizia"

Il presidente della Repubblica in occasione del quarantesimo anniversario della strage della stazione: "Dovere della memoria". E aggiunge: "Necessità di instancabile opera di difesa dei principi di libertà e democrazia". Conte: "Vicino a familiari vittime". Casellati: "Senza verità il nostro Paese non ha futuro". Salvini: "Niente deve rimanere segreto o impunito"

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza