cerca CERCA
Giovedì 19 Maggio 2022
Aggiornato: 17:04
Temi caldi

anticorpi monoclonali

alternate text

Farmaci antivirali e anticorpi monoclonali per limitare i danni del Covid e l’ospedalizzazione, serve l’aiuto dei medici di famiglia

Pollenzo, 15 febbraio 2022 – “I farmaci antivirali e gli anticorpi monoclonali sono importanti per limitare i danni da pandemia Covid e l’ospedalizzazione dei pazienti”, spiega il Dottor Claudio Zanon, Direttore scientifico di Motore Sanità, aprendo i lavori della tavola: “Precocità nel trattamento virale per limitare gli effetti della pandemia COVID” della prima giornata della Winter School 2022 di Pollenzo, dal titolo ‘Oltre la logica dei silos per un’offerta integrata di salute’, organizzata d...

Ema, 'sotrovimab sembra unico monoclonale efficace su Omicron'

"Ci si aspetta che molti anticorpi monoclonali perdano efficacia contro Omicron. Al momento sotrovimab appare essere l'unico di quelli approvati in Ue che può neutralizzare Omicron". Lo ha detto Marco Cavaleri, responsabile Vaccini e Prodotti terapeutici Covid-19 dell'Agenzia europea del farmaco Ema, durante il periodico aggiornamento per la stampa, facendo il punto sui monoclonali attualmente disponibili e su quelli in valutazione.

Pani, 'Omicron buca monoclonali? Puntare su pillole antivirali low cost'

"Ci vorranno diversi mesi per avere risposte scientificamente valide su quale sia esattamente l'efficacia dei vaccini e degli anticorpi monoclonali sulla variante Omicron". Lo premette Luca Pani, ex direttore generale dell'Agenzia italiana del farmaco Aifa, oggi docente alla University of Miami negli States e a Modena in Italia. Ma il problema dei monoclonali a suo avviso è un altro, come spiega all'Adnkronos Salute: "E' che non sono disponibili in gran parte del mondo oppure sono stati usati mal...

Covid, 6.135 curati con monoclonali in Italia. Prescrizioni in calo

In Italia finora sono stati 6.135 i pazienti Covid trattati con anticorpi monoclonali, e inseriti nell'apposito registro di monitoraggio realizzato dall'Agenzia italiana del farmaco (Aifa). Dal 10 marzo, quando questi medicinali sono stati autorizzati in via emergenziale in Italia per persone particolarmente fragili con infezione recente da Sars-CoV-2 e senza sintomi gravi, al primo luglio, data dell'ultimo aggiornamento Aifa, sono state 195 le strutture di 21 Regioni o Province autonome che hann...

alternate text

L'oncologo: "Scoperta causa resistenza cancro polmone a immunoterapia"

In Italia ogni anno si registrano circa 41mila nuove diagnosi di tumore polmonare. Negli ultimi anni l'immunoterapia ha però rivoluzionato il trattamento dei tumori, raggiungendo sorprendenti risultati clinici, anche nelle neoplasie polmonari. La buona notizia è che una discreta percentuale di tutti i soggetti con tumore al polmone, che in precedenza avevano una prognosi infausta, rispondono all'immunoterapia con inibitori di PD-1/PD-L1 e diventano lungo sopravviventi. Purtroppo, però, una parte ...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza