cerca CERCA
Venerdì 16 Aprile 2021
Aggiornato: 09:02
Temi caldi

antonio conte

alternate text
Udinese-Inter

Conte espulso: "Pochi minuti di recupero, ho protestato"

"Alla fine c'è stata questa mia espulsione. Forse un po' più di recupero poteva essere accordato e ho protestato. L'arbitro mi ha prima ammonito e poi mandato via. Non eravamo d'accordo sul minutaggio del recupero, mi sembrava troppo poco per quanto s'era giocato nel secondo tempo". Antonio Conte racconta l'espulsione subita e i convulsi minuti finali del match che la sua Inter ha pareggiato sul campo dell'Udinese. "I giocatori dell'Udinese si sono spesso accasciati e si è perso tempo, quattro mi...

alternate text

Moratti: "Conte grande tecnico ma carattere difficile"

"Conte? Per me come tecnico è bravissimo, è attento alla squadra, ci tiene a tutto quello che fa, ma ha un carattere molto difficile. Non so se avrei resistito così tanto o se fossero nate le stesse situazioni, può darsi di no. E' stata una scelta coraggiosa e come tale aveva i suoi rischi". Così l'ex presidente dell'Inter, Massimo Moratti a Radio Anch'io Sport su Radio Rai, sull'attuale allenatore nerazzurro. "Lo spogliatoio dell'Inter? La sensazione è che si deve adeguare al carattere dell'alle...

alternate text

Cagliari-Inter 1-3, Conte rimonta e vince nel finale

L'Inter rimonta e vince 3-1 a Cagliari nella sfida valida per l'11esima giornata della Serie A. I sardi vanno in vantaggio al 42' con Sottil in chiusura del primo tempo, caratterizzato da una serie di parate del portiere rossoblu Cragno. L'Inter, che colleziona occasioni a raffica, ribalta il match nel finale. Al 77' Barella pareggia con una splendida conclusione al volo dopo un'uscita di Cragno. All'84' il sorpasso è firmato da D'Ambrosio, puntuale a schiacciare di testa un cross all'altezza del...

alternate text

Cassano contro Conte: "Inter flop Champions e lui trova alibi"

"Tantissime cose buone, ma anche tanti errori e a me non piacciono le persone che trovano tanti alibi. Nelle sei partite di Champions League ha fatto sempre male: ha giocato malissimo, senza nessuna idea". Antonio Cassano attacca Antonio Conte dopo l'eliminazione dell'Inter dalla Champions League.

alternate text

Costacurta: "Conte non ci ha rispettato"

Antonio Conte risponde in modo ruvido a Sky dopo l’eliminazione della sua Inter dall’Europa. Il tecnico nerazzurro, dopo lo 0-0 contro lo Shakhtar Donetsk, si presenta ai microfoni e, complice la delusione, risponde in maniera piccata alle domande che arrivano dallo studio, in particolare a quelle poste da Anna Billó e da Fabio Capello. Il comportamento dell’allenatore dell’Inter non viene apprezzato da telespettatori e tifosi, che affidano a Twitter le proprie considerazioni. In studio, in concl...

alternate text

Conte: "Arbitri e var, Inter non rispettata in Europa"

"E' mancata la cattiveria? No, è mancato il gol e se non fai gol non vinci. In tutta la Champions non siamo stati fortunati, anche con arbitri e Var. Ora che siamo usciti mi sento di dire che l'Inter non è stata rispettata, se andate a vedere a ritroso tutte le situazioni non viste e non valutate". Antonio Conte si esprime così dopo il pareggio con lo Shakhtar che estromette i nerazzurri dall'Europa, non solo dalla Champions.

alternate text

Inter 0-0 con lo Shakhtar, è fuori dall'Europa

L'Inter è fuori dalla Champions League. I nerazzurri non vanno oltre un pareggio per 0-0 in casa con lo Shakhtar Donetsk, chiudono il girone all'ultimo posto in classifica e per quest'anno dicono addio all'Europa.

alternate text

Champions, Conte: "Si è vista differenza tra Inter e Real Madrid"

"E' già è difficile giocare contro squadre importanti come il Real Madrid, se al pronti vai sotto di un gol e rimani in dieci diventa veramente una montagna difficile da scalare. Penso che si sia vista un po' la differenza tra noi e loro". Antonio Conte commenta così la sconfitta dell'Inter contro il Real Madrid, pesante anche in termini di classifica nel di Champions League. Per i nerazzurri, il passaggio del turno è sempre più lontano.

alternate text

Conte: "Inter non è obbligata a vincere"

"Nessuna squadra ha l’obbligo di vittoria. Nessun allenatore può assicurare al proprio club al 100% di poter vincere. Squadre come l’Inter hanno l’obbligo di esser protagoniste, di esser competitive fino alla fine, ci vuole anche fortuna per vincere o non vincere". E' quanto sottolinea il tecnico nerazzurro, Antonio Conte, nella conferenza stampa che precede l'esordio in campionato a San Siro contro la Fiorentina.

alternate text

Spunta una truffa ai danni di Antonio Conte, in bilico oltre 30 milioni

L'allenatore dell'Inter, Antonio Conte, starebbe cercando di recuperare ben 30,6 milioni di euro risultato di un investimento fatto ai tempi del Chelsea e che sta concretizzandosi in una vera e propria truffa. Lo racconta il quotidiano "La Verità". I dettagli arrivano da Londra attraverso due sentenze della corte commerciale inglese. In una di queste c'è un'ingiunzione di pagamento a carico del 54enne Massimo Bochicchio, investitore italiano in Inghilterra e titolare di diverse società di investi...

alternate text

Gad Lerner e l'Inter ko: "Non commento, troppo dolore"

"Commentare la sconfitta dell'Inter? No, grazie. Troppo dolore". Così il giornalista Gad Lerner, interista, risponde all'Adnkronos sollecitato a dire la sua all'indomani della sconfitta dell'Inter nella finale di Europa League. Un risultato che ha fatto dire all'allenatore Antonio Conte parole che suonano come un addio. Già si parla, infatti, del possibile arrivo al suo posto di Massimiliano Allegri.

alternate text

Mazzola: "Stagione Conte positiva, spero resti all'Inter"

"A parte l'amarezza per la finale persa la stagione di Conte non può non essere valutata positivamente. La squadra è tornata altamente competitiva su tutti i fronti, manca davvero poco per tornare a vincere. La squadra lo segue, i giocatori sono con lui, io lo terrei. Mi auguro la società trovi una mediazione per farlo restare a Milano". Lo dice all'Adnkronos l'ex capitano dell'Inter Sandro Mazzola all'indomani della sconfitta dei nerazzurri nella finale di Europa League contro il Siviglia a cui ...

alternate text
Calcio

Conte: "Futuro Inter con o senza di me..."

"Ora ci prendiamo 2-3 giorni, poi ci vedremo e a mente fredda faremo una disamina. Cercheremo di pianificare eventualmente il futuro dell'Inter, con o senza di me". Sono le parole di Antonio Conte dopo la sconfitta della sua Inter nella finale d'Europa League. "E' stata una stagione molto dura, ora bisogna riposare un paio di giorni e prendere la decisione migliore per il bene dell'Inter, sempre con la massima cordialità. Non c'è astio, si faranno valutazioni, capiremo in maniera molto serena. No...

alternate text

Conte 'contro' l'Inter: "Non mi ha protetto, così non va"

"A livello personale non è stata un’annata semplice, è stata dura. Non è stato riconosciuto il lavoro mio e dei calciatori, ho trovato scarsissima protezione da parte del club. Quando vuoi vincere, devi essere forte in campo e fuori. C’è da parlare col presidente, ma il presidente è in Cina. Non mi piace quando la gente sale sul carro, sul carro bisogna starci sempre. E all'Inter questo non succede". Antonio Conte si sfoga così dopo la conclusione del campionato che l'Inter termina al secondo pos...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza