cerca CERCA
Sabato 20 Agosto 2022
Aggiornato: 00:42
Temi caldi

api

alternate text

Energia, Galassi (Api): "Con aumento prezzi ridurre tasse su imprese"

L'impennata del costo dell'energia sta mettendo in difficoltà le piccole e medie imprese manifatturiere italiane. Che sempre più spesso rinunciano agli ordinativi o sospendono le produzioni, con il rischio di paralizzare le filiere produttive. Il governo deve quindi intervenire rapidamente con "garanzie e agevolazioni". Lo afferma Paolo Galassi, presidente di Api, l'associazione della piccola e media industria, contattato dall'Adnkronos. Dopo che in Cdm non è passato il contributo di solidarietà ...

alternate text

Rotocalco n° 47 del 24 novembre 2021

In 30 anni scomparso il 70% degli insetti impollinatori. Siderurgia: Siderweb, pandemia affossa l'utile dell'acciaio ma nel 2020 migliora solidità imprese. Lazio, diritti dei minori al centro, un convegno alla Pisana. Rock your mind: l’incontro tra giovani e aziende. Anief:  "Servono più  risorse  in  manovra  per  personale  scuola". Sicurezza, ‘Innovazione e Pnrr’ il convegno a Roma organizzato da Sicurtransport. Violenza donne, fenomeno sottovalutato in Italia secondo una ricerca presentata in...

alternate text

In 30 anni scomparso il 70% degli insetti impollinatori

Un esercito silenzioso quello degli impollinatori tra bombi, farfalle, api selvatiche, vespe, falene, sirfidi, un mondo colorato che sta progressivamente scomparendo.  Negli ultimi 30 anni, denuncia il WWF, abbiamo perso in Europa oltre il 70% della biomassa di insetti volatori,  appartenenti non solo alle specie più rare ma anche alle specie più comuni, da cui dipende il fondamentale servizio ecosistemico dell’impollinazione. E il 40% di api selvatiche, farfalle, sirfidi e coleotteri, rischiano ...

alternate text

Rotocalco n. 15 del 14 aprile 2021

 Enea, dagli scarti del limone integratori per prevenire diabete e obesità. In 30 anni scomparso il 70% degli insetti impollinatori. Bari, Multicedi inaugura tre nuovi punti vendita con il format Superercati Deco'. Farmers4Future 

alternate text

Lo zucchero italiano protegge le api

Coprob-Italia Zuccheri ha deciso di non richiedere la deroga sull’utilizzo di neonicotinoidi. Ma chiede anche di tutelare gli agricoltori che fanno questa scelta, rischiando anche di sostenere spese maggiori

alternate text

Sostenibilità: api a rischio, scende in campo Davines

Le api sono tra gli animali più importanti per il nostro futuro. Dalla loro attività di impollinazione derivano infatti il 70% della frutta e della verdura di cui ci nutriamo e il 90% di piante e fiori selvatici esistenti in natura. Pesticidi, inquinamento, cambiamenti climatici, agricoltura intensiva, rappresentano una concreta minaccia alla sopravvivenza delle api. Per questo Davines ha scelto di dare vita a un’iniziativa finalizzata alla loro tutela.

alternate text

Nen con 3Bee per la salvaguardia di 180mila api

Una partnership per la salvaguardia di 180mila api, insetti fondamentali per il loro ruolo di impollinatori e per il mantenimento della biodiversità ma sempre più minacciati dall’utilizzo di pesticidi, dalla perdita del loro habitat naturale, da parassiti, malattie e cambiamenti climatici.

alternate text

Fiori senza nettare e api senza cibo, l'allarme degli apicoltori italiani

Un tour in 16 aziende apistiche e 13 regioni d’Italia. La startup agritech 3Bee torna dal suo '3Bee on the road' con un quadro purtroppo difficile della situazione degli apicoltori e delle api in Italia. Nelle prime due settimane di agosto, il team di 3Bee ha fatto un viaggio lungo 'lo stivale', per dar voce ad alcuni degli apicoltori italiani che hanno installato i sistemi intelligenti di monitoraggio e diagnostica progettati proprio dai due fondatori della startup, Niccolò Calandri e Riccardo B...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza