cerca CERCA
Giovedì 06 Maggio 2021
Aggiornato: 00:31
Temi caldi

arera

alternate text

Studio Arera su dispositivi ricarica veicoli elettrici, mercato ampio e smart

 Emanuele Regalini, Direzione Infrastrutture Energia e Unbundling di Arera, spiega i risultati dello studio di Arera ‘Mercato e caratteristiche dei dispositivi di ricarica per veicoli elettrici’, in cui sono stati analizzati 225 modelli di dispositivi di ricarica per le auto elettriche con potenze dai 2 kW ai 350 kW, prodotti da 24 aziende. 

alternate text

Regalini (Arera): "Mercato dispositivi ricarica auto ampio e smart"

"Un mercato ampio, con una buona concorrenza, una evoluzione tecnologica continua ed un graduale abbassamento dei prezzi". Così all’Adnkronos Emanuele Regalini, Direzione Infrastrutture Energia e Unbundling di Arera, descrive le principali conclusioni dello studio di Arera ‘Mercato e caratteristiche dei dispositivi di ricarica per veicoli elettrici’, in cui sono stati analizzati 225 modelli di dispositivi di ricarica per le auto elettriche con potenze dai 2 kW ai 350 kW, prodotti da 24 aziende.

alternate text

Unc, bene Arera e i 10,3 mln recuperati ma non basta

"Bene, ottima notizia ma non basta. Si può fare ancora di più, sia in termini quantitativi che qualitativi. E' un servizio molto utilizzato dalle associazioni di consumatori, ma, ad esempio, vanno accorciati i tempi per i casi più urgenti, come i distacchi di fornitura". Lo dice Marco Vignola, responsabile del settore energia dell'Unione Nazionale Consumatori commentando i dati Arera del 2020 nel corso del quale sono stati recuperati oltre 10,3 milioni di euro a favore dei consumatori con il Serv...

alternate text

Arera, in 2020 recuperati 10,3 mln a favore consumatori con Servizio Conciliazione

Nel 2020 il Servizio Conciliazione dell’Arera ha consentito a clienti e utenti di ottenere o risparmiare oltre 10,3 milioni di euro, risolvendo controversie con i venditori di acqua, luce e gas, garantendo la sua piena operatività e continuità anche durante l’emergenza sanitaria. Inoltre a breve sarà possibile scaricare la nuova App 'Servizio conciliazione' e accedere direttamente alla propria area riservata per risolvere in modo ancor più semplice le controversie, utilizzando la nuova versione m...

alternate text

Arera, Federconsumatori: abbiamo bisogno di autorità libere e indipendenti

"Arera è 'una giovane ragazza' in fase di maturazione. Abbiamo bisogno di autorità libere e indipendenti". Così Alessandro Petruzzi, responsabile nazionale dipartimento Energia e ambiente di Federconsumatori, all'Adnkronos/Labitalia, sui 25 anni di Arera, l'Autorità di regolazione per energia reti e ambiente.

alternate text

Arera, attività di vigilanza e ruolo internazionale

Nell’ambito delle attività di vigilanza e controllo, Arera (l’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente) effettua indagini e ispezioni, in collaborazione con il Nucleo speciale beni e servizi della Guardia di Finanza, sui comportamenti degli operatori tenuti al rispetto delle disposizioni regolatorie, in seguito a segnalazioni o evidenze in possesso degli Uffici o individuando di volta in volta l’ambito di intervento attraverso la definizione di un programma di attività stabilito con ca...

alternate text

Arera: per il consumatore lo Sportello Energia e Ambiente e l’Help Desk

In ottemperanza a quanto previsto dalla legge istitutiva, Arera (l’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente) “accresce i livelli di tutela, di consapevolezza e l’informazione ai consumatori”. A questo scopo, Arera ha istituito lo Sportello per il consumatore Energia e Ambiente, gestito in collaborazione con Acquirente unico.

alternate text

Arera: energia, acqua e rifiuti, il ruolo dell'Autorità

Energia, acqua e rifiuti: qual è il ruolo di Arera? In materia di energia, Arera stabilisce le tariffe per l’utilizzo delle infrastrutture e ne garantisce la parità d’accesso per gli operatori; promuove più alti livelli di concorrenza e più adeguati standard di sicurezza negli approvvigionamenti, con particolare attenzione all’armonizzazione della regolazione per l’integrazione dei mercati e delle reti a livello internazionale. E poi, aggiorna trimestralmente, fino alla completa apertura dei merc...

alternate text

Arera, cos’è e cosa fa l’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente

L’Arera è l’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente, istituita con la legge n. 481 del 1995 e pienamente operativa dal 1997. Svolge attività di regolazione e controllo nei settori dell’energia elettrica, del gas naturale, dei servizi idrici, del telecalore e del ciclo dei rifiuti. L’Autorità opera in piena autonomia e con indipendenza di giudizio nel quadro degli indirizzi di politica generale formulati dal Governo e dal Parlamento e delle normative dell’Unione europea.

alternate text

Arera, Codacons: fondamentale per tutela consumatori e concorrenza imprese

"Il ruolo di Arera è fondamentale per la tutela dei consumatori e per stimolare la concorrenza tra le imprese del settore". Così Gianluca Di Ascenzo, del collegio di presidenza del Codacons, in un'intervista all'Adnkronos/Labitalia, sui 25 anni di Arera, l'Autorità di regolazione per energia reti e ambiente. "Il consumatore - spiega - si trova infatti spaesato nell'operare una scelta, perché la vera sfida è creare un bilanciamento tra le oltre 750 imprese che operano nel mercato libero".

alternate text

Arera, Unc: lavoro Autorità fondamentale per settore energia

"Il settore energia è uno dei più problematici per i consumatori per le complessità intrinseche che lo caratterizzano, i tecnicismi e la scarsa consapevolezza che hanno maturato, purtroppo, i consumatori. Ecco perché, più ancora di altri settori, è indispensabile il lavoro dell’autorità. In questi 25 anni abbiamo sempre cercato di dare un contributo fattivo per aiutare l'Arera nel difficilissimo compito di regolazione di un settore così complesso al quale, come sappiamo, se ne sono poi aggiunti a...

alternate text

Acqua: Arera, perdite acquedotti al 43,7%, maggiore voce spesa per investimenti

Nel 2016 (ultimi dati tecnici disponibili) si registra un valore delle perdite idriche lineari (calcolato rapportando le perdite totali alla lunghezza della rete) mediamente pari a 24 metri cubi per km al giorno, nonché un valore medio di partenza delle perdite idriche percentuali (calcolato rapportando le perdite totali al volume complessivo in ingresso nel sistema di acquedotto) pari al 43,7%. E' quanto si legge nella Relazione Annuale dell’Autorità per i dati 2019 di elettricità, gas, acqua, r...

alternate text

Arera, nel 2019 erogati 1,8 mln per sconti su fornitura acqua, luce e gas

Nel 2019, così come già avvenuto negli ultimi anni, si è assistito alla crescita, lenta ma costante del numero complessivo dei beneficiari di bonus, ossia di compensazioni della spesa sostenuta per la fornitura di energia elettrica, gas e acqua previste per le famiglie in condizioni di vulnerabilità economica o in grave stato di salute. In particolare, nel 2019 sono risultate destinatarie del bonus per disagio economico elettrico 837.598 famiglie: 558.514 per il bonus gas e 447.213 il bonus idric...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza