cerca CERCA
Lunedì 29 Novembre 2021
Aggiornato:
Temi caldi

aria

alternate text

Odiamoglisprechi: nuova tappa nel percorso formativo di E.ON volto a promuovere la sostenibilità tra le nuove generazioni e parte del programma All4Climate - Italy 2021. 400 le classi coinvolte delle scuole primarie e secondarie di primo grado

Tra le attività in programma anche il monitoraggio e l’analisi della qualità dell’aria urbana grazie all’utilizzo di un dispositivo innovativo prodotto dal partner di E.ON, Wiseair, e alimentato ad energia solare Prosegue a pieno ritmo e arricchendosi di sempre nuove iniziative il progetto educativo #odiamoglisprechi di E.ON, avviato nel 2016, con l’obiettivo di promuovere la sostenibilità tra le nuove generazioni e accrescere la consapevolezza sull’importanza di adottare comportamenti virtuosi p...

alternate text

Contro l'umidità in eccesso Oknoplast propone Windair, la soluzione green per la microventilazione della casa

Milano – 13 settembre 2021 - E’ in arrivo la stagione più insidiosa in termini di umidità: le prime piogge, in combinazione con il clima che si fa più rigido e che impone l’accensione del riscaldamento, non sono di certo alleate della buona salute. Spesso viviamo in ambienti troppo caldi e secchi o troppo freddi e umidi, che inducono a tenere le finestre costantemente aperte o chiuse, senza trovare un giusto equilibrio di clima “domestico”.

alternate text

Meno smog in Ue ma ancora 400mila morti premature

Migliora la qualità dell’aria nell’ultimo decennio con una significativa riduzione dei decessi prematuri in Europa. Tuttavia, secondo i più recenti dati ufficiali dell’Agenzia Europea dell’Ambiente (Aea), la quasi totalità degli europei risente ancora delle conseguenze dell’inquinamento atmosferico, che causa circa 400mila decessi prematuri in tutto il continente.

alternate text

Msc Crociere implementa sistema igienizzazione aria sviluppato da Fincantieri

Un sistema di sanificazione dell'aria di nuova generazione denominato 'Safe Air' che migliorerà ulteriormente in modo significativo la qualità e la pulizia dell'aria a bordo delle navi da crociera. A svilupparlo Fincantieri, in stretta collaborazione con il laboratorio di virologia del Centro Internazionale di Ingegneria Genetica e Biotecnologie - Icgeb. Msc Crociere sarà la prima compagnia crocieristica ad installare questa tecnologia a bordo di Msc Seashore, la prima delle due navi di classe 'S...

alternate text

Lockdown, studio: giù il biossido di azoto, meno le polveri sottili

La qualità dell’aria durante il lockdown? C'è stata una significativa riduzione dei livelli di biossido di azoto ma non della concentrazione di polveri sottili. Uno studio, condotto dall’Istituto per la bioeconomia del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Ibe) e pubblicato sulla rivista Environmental Pollution, ha messo in evidenza come i due mesi di blocco del traffico urbano esteso all'intero territorio nazionale abbiano determinato una significativa riduzione dei soli livelli di biossido di...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza