cerca CERCA
Giovedì 29 Settembre 2022
Aggiornato: 09:25
Temi caldi

artrite reumatoide

alternate text

Apmarr su artrite reumatoide 'dialogo medico-paziente centrale per cure'

"Se si è affetti da artrite reumatoide avere un dialogo con il proprio reumatologo è fondamentale, perché in questo modo la patologia sarà meglio curata: specialista e malato seguono l’andamento della patologia cronica, ma soprattutto il paziente ha la possibilità di essere protagonista attivo della cura della propria persona e, di conseguenza, di gestire insieme al medico la sua condizione per tutta la vita. E la campagna 'Parla più forte della tua Artrite reumatoide' va in questa direzione per ...

alternate text

Tonolo (Anmar),'campagna su artrite reumatoide azzeccata per pazienti'

"La campagna 'Parla più forte della tua Ar' credo che sia una delle iniziative più azzeccate per noi pazienti reumatologici, in particolare per quelli che hanno una patologia come l’artrite reumatoide. E lo è per diversi motivi: fornisce informazioni al paziente, oltre a implementare le comunicazioni nel campo della ricerca. Come presidente di Anmar ho voluto aderire a questo progetto perché vedo che molte persone con la malattia sono ancora spaesate. Soprattutto dopo la pandemia in tanti hanno t...

Artrite reumatoide, torna la campagna 'pARla più forte della tua AR'

Torna la campagna di sensibilizzazione sull’artrite reumatoide "pARla più forte della tua AR", promossa da AbbVie con il patrocinio dell’Associazione nazionale malati reumatici (Anmar) e dell’Associazione nazionale persone con malattie reumatologiche e rare (Apmarr). L’iniziativa nasce con l’obiettivo di promuovere la collaborazione e il dialogo proattivo tra il paziente e lo specialista reumatologo per raggiungere gli obiettivi di trattamento e cercare di migliorare la qualità della vita.

alternate text

Artrite reumatoide, torna la campagna 'pARla più forte della tua AR'

Torna la campagna di sensibilizzazione sull’artrite reumatoide "pARla più forte della tua AR", promossa da AbbVie con il patrocinio dell’Associazione nazionale malati reumatici (Anmar) e dell’Associazione nazionale persone con malattie reumatologiche e rare (Apmarr). L’iniziativa nasce con l’obiettivo di promuovere la collaborazione e il dialogo proattivo tra il paziente e lo specialista reumatologo per raggiungere gli obiettivi di trattamento e cercare di migliorare la qualità della vita.

alternate text

Artrite psoriasica e reumatoide, sintomi simili ma patologie differenti

Sono entrambe malattie infiammatorie, colpiscono in particolare le piccole articolazioni di mani e piedi: il dolore che provocano, talvolta accompagnato da gonfiore e da rigidità, soprattutto al mattino, tende a ridursi nel corso della giornata e con il movimento. Ma a parte queste analogie tra artrite psoriasica e artrite reumatoide esistono importanti differenze. Secondo la National Psoriasis Foundation, l’artrite psoriasica interessa fino al 30% delle persone che hanno la psoriasi e può coinvo...

Lai (Sobi), 'decisione Ema su anakinra attesa per metà ottobre'

"Dall'Agenzia europea del farmaco Ema, se non ci saranno ulteriori richieste, ci aspettiamo una decisione, quale che sia di approvazione o meno" sull'uso dell'anakinra per il Covid "entro la metà di ottobre". Lo dice all'Adnkronos Salute Sergio Lai, vice president e general manager di Sobi (Swedish Orphan Biovitrum), l'industria biofarmaceutica multinazionale che ha supportato lo studio 'Save-more', pubblicato su Nature che dimostra come il trattamento precoce con il farmaco anakinra (già usato p...

Oms-Unitaid, 'Preoccupati per carenza tocilizumab'

L'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) e l'agenzia sanitaria globale Unitaid si dicono "preoccupate" per la "carenza gobale di tocilizumab", il farmaco anti-artrite reumatoide, inibitore dell'interleuchina-6, raccomandato dall'Oms a giugno per l'uso come trattamento dei casi gravi di Covid-19.

alternate text

Aderenza terapeutica: criticità e soluzioni messe in atto da Puglia, Sicilia e Calabria

Catanzaro, Bari e Palermo, 17 giugno 2021 - L’aderenza terapeutica si dimostra bassa in maniera allarmante: si parla di appena il 52-55% per pazienti in trattamento per osteoporosi, il 60% per artrite reumatoide, il 40-45% nel caso della terapia per diabete di tipo II, il 36-40% per inefficienza cardiaca e solo il 13-18% per asma e Bpco (secondo il Rapporto OsMed di Aifa). Ma non solo.

alternate text

Quartuccio (UniUd): "Small molecules rallentano artrite reumatoide"

"Per i pazienti con artrite reumatoide abbiamo nuove armi a disposizione come l'upadacitinib, un farmaco che appartiene alle 'small molecules', una classe di agenti terapeutici che riducono i livelli di diverse citochine che hanno un ruolo patogenetico nell'artrite reumatoide. Questi farmaci riescono a contenere e a far sparire i l dolore articolare e la tumefazione dell'articolazione". Ne ha parlato all 'ultimo congresso in streaming di Eular (European League Against Rheumatism)  Luca Quartucci...

alternate text

Artrite reumatoide, con diagnosi precoce una vita normale è possibile

Dall'artrite reumatoide, malattia autoimmune infiammatoria cronica che colpisce le articolazioni causando danni a cartilagini e ossa fino alla disabilità, non si guarisce. Lo sanno bene 300mila italiani che ogni giorno fanno i conti con rigidità, stanchezza, gonfiore e dolori a mani, polsi e piedi. Tuttavia, oggi grazie a terapie mirate è possibile raggiungere una percentuale maggiore di remissione, ovvero mirare a una condizione clinica di assenza di segni e sintomi della patologia. Se n'è par...

alternate text

Quartuccio (UniUd): "Small molecules rallentano artrite reumatoide"

Farmaci biologici in prima linea per la cura del'artrite reumatoide: le novità che arrivano dall'ultimo Congresso Eular2021 (in programma dal 2 al 5 giugno, in modalità virtuale a causa della pandemia) indicano che la malattia è sempre più sotto controllo grazie ai nuovi farmaci biologici che si stanno affacciando in clinica per ampliare l'armamentario terapeutico a disposizione. In occasione dell'annuale Congresso di reumatologia, è stato presento uno studio clinico che mostra che i pazienti con...

alternate text

"Remissione artrite reumatoide possibile se diagnosi è precoce"

All'Apmarr il premio per il miglior abstract presentato al Congresso europeo di reumatologia, unica associazione di pazienti in Europa a ricevere il riconoscimento per le attività che "abbiamo realizzato in questo periodo difficile di emergenza sanitaria - evidenzia la presidente Celano - per fornire supporto psicologico e servizi concreti a favore delle persone con patologie reumatologiche"

alternate text

AbbVie lancia campagna di sensibilizzazione sull’artrite reumatoide ‘Parla più forte della tua AR”

 L’azienda biofarmaceutica AbbVie, con il patrocinio di ANMAR (Associazione Nazionale Malati Reumatici Onlus), ha lanciato la campagna globale di sensibilizzazione sull’artrite reumatoide ‘Parla più forte della tua AR”. L’iniziativa si pone l’obiettivo di migliorare la conoscenza del concetto di remissione. L’artrite reumatoide infatti, pur non essendo ancora curabile, è oggi una malattia potenzialmente gestibile.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza