cerca CERCA
Domenica 17 Ottobre 2021
Aggiornato: 00:33
Temi caldi

assenteismo

alternate text

Palermo, furbetti del cartellino ai servizi cimiteriali: 18 misure cautelari

C'era chi nascondeva i badge dei colleghi dietro a un quadro dei carabinieri appeso vicino alla macchinetta della timbratura e chi, invece, li teneva in tasca. Immortalati dalle telecamere degli investigatori i dipendenti infedeli dell'ufficio Servizi cimiteriali del Comune di Palermo strisciavano i tesserini uno dietro l'altro. E, dopo aver attestato la presenza in servizio, c'era anche chi andava tranquillamente a fare la spesa. Adesso per 18 di loro è scattato l'obbligo di presentazione alla P...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza