cerca CERCA
Sabato 25 Settembre 2021
Aggiornato: 14:52
Temi caldi

avvelenamento Navalny

alternate text

Navalny: "Io avvelenato da agenti Fsb con ok del Cremlino"

Una squadra di agenti clandestini dell'Fsb ha tentato di uccidere, avvelenandolo, Alexei Navalny, con il via libera del "livello più alto del Cremlino". E' lo stesso leader dell'opposizione russa a rivelarlo in un video postato su Youtube, denunciando che la squadra aveva cercato altre due volte di avvelenarlo con l'agente nervino Novichok, tentativi che non riuscirono perché il dosaggio utilizzato si era rivelato insufficiente. Gli agenti avevano ricevuto indicazioni di non eccedere con la sosta...

alternate text

Navalny, tribunale respinge ricorso legali: "Non ci sono prove"

Un tribunale russo ha respinto il ricorso presentato dai legali dell'oppositore Alexei Navalny contro la decisione del Comitato Investigativo di non indagare sul tentativo di omicidio per avvelenamento del'attivista. Non ci sono le prove che sia stato commesso un crimine e per questo non è necessario avviare un procedimento legale, hanno affermato funzionari russi, mentre dalla Germania, dove Navalny è ricoverato, si chiede di far luce sull'avvelenamento avvenuto con un agente nervino probabilmen...

alternate text

Navalny trasferito a Berlino, "condizioni stabili"

Il trasferimento dopo lunghe trattative con l'ospedale di Omsk, dove l'oppositore era ricoverato due giorni in seguito a un sospetto avvelenamento. I medici: "Nessuna traccia di veleno, forse disturbo del metabolismo"

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza