cerca CERCA
Sabato 19 Giugno 2021
Aggiornato: 22:35
Temi caldi

azerbaigian

alternate text

Nagorno, Mikhelidze (Iai): "Difficile governo armeno sopravviva ad accordo pace"

"E' difficile che il governo armeno guidato dal primo ministro Nikol Pashinyan possa sopravvivere" all'accordo di pace firmato con l'Azerbaigian che ha messo fine al conflitto nel Nagorno Karabakh. E' quanto sostiene Nona Mikhelidze, ricercatrice dell'Istituto Affari Internazionali (Iai), commentando in un'intervista all'Adnkronos gli ultimi sviluppi nella regione del Caucaso.

alternate text

Nagorno, firmato cessate il fuoco

Il primo ministro armeno Nikol Pashinyan ha detto di aver firmato un "doloroso" accordo con i presidenti di Azerbaigian e Russia per porre fine alla guerra in Nagorno-Karabakh. La sua dichiarazione è arrivata poche ore dopo la conferma che la città chiave di Shusha (conosciuta come Shushi in Armenia) era stata presa dalle forze azere.

alternate text

Nagorno, Conte: "Evitare interventi esterni"

Lo riferisce il presidente del Consiglio italiano riassumendo, in una dichiarazione davanti alle telecamere a Bruxelles, la sostanza delle conclusioni del Consiglio Europeo in materia di politica estera

alternate text

Nagorno, ambasciatore azero: "Stop scontri con ritiro immediato Erevan"

"Come per altre questioni, sul tema del Nagono Karabakh la Turchia è al fianco dell'Azerbaigian e gli azeri le sono per questo molto grati", spiega in una intervista all'Adnkronos, l'ambasciatore dell'Azerbaigian a Roma, Mammad Ahmadzada, senza precisare se il sostegno di Ankara sia solo politico o anche militare. Il diplomatico denuncia invece, come era già stato fatto prima dell’inizio degli attuali scontri e come confermato da questi combattimenti, "l’insediamento, nei territori occupati dell'...

alternate text

Armenia-Azerbaigian, ultimatum da Baku

"Se necessario verranno prese adeguate misure di ritorsione", spiega il ministero della Difesa. Almeno 31 militari dell'autoproclamata Repubblica del Nagorno Karabakh sono morti da domenica a causa dell'escalation delle ostilità. Ue: "Escalation preoccupante"

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza