cerca CERCA
Mercoledì 29 Giugno 2022
Aggiornato: 08:50
Temi caldi

azione

alternate text

Zone umide costiere, luci e ombre

Negli ultimi 20 anni sono andati distrutti più di 13 mila km quadrati di zone umide costiere in tutto il mondo. La notizia positiva è che nello stesso periodo circa il 70 per cento di quanto perduto è stato recuperato, per effetto dell’azione di ripristino guidata dall’uomo e dei processi naturali di ripresa. E’ quanto emerge da uno studio condotto dall’università di Cambridge sullo stato di salute di questi ecosistemi, così preziosi soprattutto per la loro capacità di fare da “pozzi di carbonio”...

Pfizer Catania, sindacati a Giorgetti: 'vertenza è nazionale, subito tavolo a Roma'

"Prendiamo ancora una volta atto che il ministero dello Sviluppo economico, attraverso le parole del ministro Giancarlo Giorgetti, sta seguendo la vertenza Pfizer Catania continuando a derubricarla come una questione prettamente regionale, anche alla luce della direttiva ministeriale sulla gestione dei tavoli di crisi. Al di là di ogni sfumatura prettamente burocratica, riteniamo però che a livello politico il ministero debba sostenere lo sforzo della Regione siciliana nel difendere prima di tutt...

Pfizer Catania, Giorgetti: 'vertenza seguita da Regione, da Mise disponibilità'

La vertenza riguardante lo stabilimento Pfizer di Catania "fino ad oggi, come è stato anche di recente rappresentato dal ministro del Lavoro e delle Politiche sociali, è stata seguita a livello locale, con la convocazione di un Tavolo da parte della Regione Siciliana con tutti gli attori principali della vicenda". Così ieri il ministro dello Sviluppo economico, Giancarlo Giorgetti, rispondendo al question time sul piano di ridimensionamento in atto nel sito.

Pfizer, sindacati: 'quella del sito di Catania non è vertenza regionale'

“La vertenza della Pfizer di Catania non e' una questione regionale, lo vogliamo ribadire forte e chiaro. Non c'e'un elemento, del comportamento della multinazionale farmaceutica statunitense, che induca a pensare questo. Dalla dimensione del gruppo alla presenza in vari stabilimenti in Italia, la portata di questa decisione ci fa credere che gli esuberi siano solo l'inizio di un percorso di dismissione del sito e di disimpegno dal Paese". Lo affermano isegretari di Filctem Cgil, Femca Cisl e Uil...

alternate text

8 marzo, Polimeni: “Necessarie azioni di inclusività in ambito universitario”

“E’ stato già detto tante volte: l’8 marzo dovrebbe essere tutti i giorni. È un momento di riflessione per fare il punto delle attività che vanno portate avanti. Sono importanti perché ci dobbiamo ricordare di lavorare tutti i giorni per la parità di genere. L’università in realtà si sta attrezzando in modo importante. Tutti gli atenei devono pubblicare il gender equality plan come misure e azioni positive che devono accompagnare misure di attività che riguardano le ricercatrici professoresse, st...

Pfizer, Orlando: 'pronti a sostenere crisi sito Catania'

"Massima disponibilità" da parte del ministero del Lavoro a sostenere, d’intesa con il Mise, "tutte le iniziative necessarie alla soluzione della crisi del sito Pfizer di Catania per salvaguardare prioritariamente il destino di tanti lavoratori e il tessuto economico e produttivo del territorio". Ad assicurare una vigilanza attiva per "una soluzione positiva della vertenza" che vede sul tavolo la denuncia da parte della società farmaceutica di 210 esuberi di cui 130 dipendenti diretti della Pfize...

alternate text

Roma, moglie Calenda: "Un po' di rammarico, al di là della sconfitta risultato eccezionale"

"Roma ha perso una grande opportunità. E questo è fuori discussione. C'è un po' di rammarico per non essere riusciti a portare a casa questa vittoria. Ma al di là della sconfitta il risultato è eccezionale. Carlo è il vero vincitore, la sua lista è la numero uno a Roma e questo è l'unico dato che conta veramente". E' quanto ha dichiarato all'Adnkronos Violante Guidotti Bentivoglio, moglie del leader di Azione Carlo Calenda.

alternate text

Vertenza ex specializzandi, Stato condannato a pagare altri 5 mln per 200 medici

Se fosse una partita di calcio la questione dei medici ex specializzandi sarebbe così: in una metà campo, lo Stato gioca in difesa con un contenzioso medici-Stato insoluto che dura da anni, dall’altro lato gli ex specializzandi nei Tribunali come la nazionale di Mancini attaccano e vincono a punteggio pieno. E quindi, mentre l’accordo transattivo si fa attendere, continua la sequenza di vittorie in favore dei medici ex specializzandi. Alle tre sentenze positive annunciate dal network legale Consu...

AstraZeneca, Ue fa causa: "Avviata azione legale"

AstraZeneca, parte la causa Ue per i ritardi e i tagli nelle consegne del vaccino anti Covid. La Commissione Europea "ha avviato venerdì scorso un'azione legale nei confronti di AstraZeneca, sulla base della violazione dell'accordo di acquisto anticipato". Ne dà notizia durante il briefing con la stampa a Bruxelles il portavoce per la Salute Stefan de Keersmaecker. "I termini del contratto - continua de Keersmaecker - non sono stati rispettati e la compagnia non è stata nella posizione di present...

alternate text

Michele Taverna, Soluzione Amazon: il Bestseller su come lanciare un business di successo con Amazon FBA

Milano, 05.03.2021 – Secondo i dati ISTAT, sono ben 33 i miliardi di euro che nel corso del 2020 hanno impattato negativamente sul commercio al dettaglio in Italia a seguito all’emergenza COVID-19. Un numero questo frutto non solo del lavoro a distanza che ha favorito in maniera incrementale il commercio elettronico ma anche dell’esplosione delle vendite nella più grande piattaforma e-commerce del mondo: Amazon.

alternate text

Prometeo Tv n. 6 del 10 febbraio 2021

Spreco alimentare in calo nel 2020. Comuni, scuole e associazioni, Gruppo Cap premia le azioni green. Zone umide, cosa sono e perché è importante preservarle 

alternate text

Calenda: "Renzi che si aspettava da Conte e M5S? Grande sceneggiata"

Matteo Renzi che vuol fare, ci ha parlato? "Con Renzi parlo spesso ma no, non l'ho capito che vuol fare. Non condivido la sua linea perché ha fatto un governo che era chiaro che sarebbe successo questo. Cosa ti aspettavi che facessero il Mes o che ti aspettavi sulla Tav o la prescrizione? E allora è una grande sceneggiata". Lo dice Carlo Calenda, leader di Azione, all'Adnkronos.

alternate text

Calenda: "Renzi? Non è più quello che era"

"Penso che Matteo Renzi oggi è diciamo molto diverso da quello che era". Con lui "parlo spesso ma non l'ho capito che vuol fare. Non condivido la sua linea perché ha fatto un governo in cui era chiaro che sarebbe successo questo. Cosa ti aspettavi? Che facessero il Mes o che ti aspettavi sulla Tav o la prescrizione? E allora... è una grande sceneggiata". Lo dice Carlo Calenda, leader di Azione, in un'intervista all'Adnkronos.

alternate text
Twitter

Codacons vs Calenda, il duello continua

L'ex ministro: "Se pensate di intimidirci avete sbagliato indirizzo. Cacciate fuori le parcelle pagate al vs Presidente". E l'associazione dei consumatori annuncia una nuova querela

alternate text

Romano vs Calenda: "Campione mondiale di salto della quaglia"

"Carlo Calenda ha avuto dal Partito Democratico un seggio al Parlamento Europeo, decidendo di abbandonare il Pd un minuto dopo. Eppure non passa giorno senza che attacchi il Partito Democratico, gli elettori del Pd, i parlamentari del Pd. Oggi se ne esce attaccando Lorenzo Guerini con l'etichetta di 'ipocrita', per aver ribadito in una bella riflessione sul Foglio le ragioni dei riformisti del Pd e i motivi dell'alleanza di governo. È venuto il momento di dire basta a questa modalità da furbacchi...

alternate text

Calenda: "Nozze M5S-Pd degenerazione della politica"

"È la degenerazione totale della politica, una cosa che non ha eguali in Europa”. Questo il commento di Carlo Calenda riguardo la vicenda di Rousseau e le nozze Pd-M5S. In un’intervista alla Stampa, il leader di Azione descrive il momento politico attuale come contrapposizione fra un polo populista e uno sovranista, con i partiti delle grandi famiglie europee - Pd e Forza Italia - schiacciati nel ruolo di subalterni”. “È evidente – afferma Calenda - che un Paese con un debito immenso e un rischio...

alternate text
Politica

Renzi-Calenda, pace fatta su Twitter

Pace fatta via Twitter tra Matteo Renzi e Carlo Calenda. Dopo una serie di polemiche, il leader di Iv e quello di Azione, in uno scambio di tweet, si sono riconosciuti "rispetto". "Considero Renzi il miglior PDC degli ultimi 40 anni, anche da qui discende la delusione per la sua linea politica oggi. Dopodiché ci siamo parlati e chiariti. Dunque niente più polemiche. Ognuno segue il percorso che ritiene più giusto per il paese. Con rispetto reciproco", ha scritto Calenda.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza