cerca CERCA
Martedì 27 Luglio 2021
Aggiornato: 07:34
Temi caldi

banche

alternate text

Bper, all'Aquila riapre la sede in centro storico

Dal 19 luglio Bper Banca torna nel centro dell’Aquila. Sarà infatti operativo lo sportello della Sede di città nello storico palazzo di Corso Vittorio Emanuele II 48 (ex sede Carispaq), a distanza di dodici anni dal sisma del 2009. Oltre alla filiale posta al piano terra, nei piani superiori dell’edificio troveranno collocazione diversi uffici di Direzione generale.

alternate text

Borsa Milano in rosso, prese di beneficio sulle banche

Seduta all’insegna della debolezza per Piazza Affari che, dopo un inizio in positivo, ha ritracciato in scia delle prese di beneficio sui titoli del comparto bancario. Dopo i forti guadagni delle ultime sedute, BPER Banca ha terminato con -4,8% e la controllante Unipol è scesa del 3,83%.

alternate text

Borsa Milano in parità, banche in fermento

Dopo esser stata penalizzata in avvio di ottava dallo stacco cedole, Piazza Affari ha terminato la seduta in parità (+0,01% a 24.892,9 punti). A Milano, in particolare evidenza troviamo l’accoppiata BPER Banca - Banco BPM, in rialzo rispettivamente del +2,21 e dell’1,33 per cento.

Banche: per Bcp conti in crescita anche nell’anno della pandemia

Il Consiglio di Amministrazione della Banca di Credito Popolare, presieduto da Mauro Ascione, confermando i dati preliminari già approvati lo scorso 10 febbraio, ha approvato il Progetto di Bilancio dell’esercizio 2020, corredato dalla relazione degli amministratori sulla gestione. Nella stessa seduta il Consiglio di Amministrazione ha anche approvato la Dichiarazione Non Finanziaria (DNF) per l’esercizio 2020. Il documento, giunto ormai alla quarta edizione evidenzia, secondo linee guida riconos...

alternate text

Assemblea Bper nomina nuovo Cda, per la guida arriva Montani

Via libera degli azionisti di Bper al nuovo cda dell'istituto che archivia l'era Vandelli e che apre quella targata Montani. L'assemblea dei soci che ha approvato il bilancio 2020, la destinazione dell’utile dell’esercizio 2020 e la distribuzione del dividendo, ha nominato, per il triennio 2021-2023, Silvia Elisabetta Candini, Flavia Mazzarella, Alessandro Robin Foti, Riccardo Barbieri, Piero Luigi Montani (candidato a guidare la banca) Marisa Pappalardo, Gianni Franco Papa, Alessandra Ruzzu, El...

alternate text

Bibanca, Mariani confermato presidente ed entrano in cda Mameli e Campanardi

Mario Mariani ed Eugenio Garavini sono stati confermati nel cda di Bibanca e sono stati nominati presidente e vicepresidente del nuovo consiglio di amministrazione. Lo ha deciso l'assemblea dell'istituto, che ha confermato anche Giuseppe Cuccurese, Gianluca Formenton e Carlo Barbarisi. Sono stati nominati, infine, due nuovi consiglieri: Angela Mameli (già vicepresidente della Fondazione di Sardegna) e Michele Luciano Campanardi (Chief lending Officer di Bper Banca). Lo comunica una nota.

alternate text

Bibanca, in 2020 utile netto +49,1% a 13,6 mln e dividendo a 0,15 euro

Bibanca ha chiuso il 2020 con un utile netto pari a 13,6 milioni di euro, in forte aumento (+49,1%) rispetto al precedente esercizio 2019, quando era stato pari a 9,1 milioni. L'istituto, secondo quanto deciso dall'assemblea che ha approvato il bilancio, assegnerà un dividendo pari a 0,15 euro per azione. Lo annuncia una nota.

alternate text

Banche, Doris: "Nuova stagione di aggregazioni processo inevitabile"

Una nuova stagione di aggregazioni per le banche è un "processo inevitabile. Guardi all'auto. Agli inizi del 900 c'erano in Italia 300 fabbriche di automobili, di cui 70 a Torino. Oggi c'è Stellantis, un gigante oramai solo in parte italiano che deve giocarsela con gli altri colossi mondiali e guardarsi le spalle da innovatori come Tesla. Voglio dire che è tutto normale conseguenza del progresso e della globalizzazione". Così Ennio Doris in un'intervista al Messaggero.

alternate text

Profumo (Acri). "Bene risultati Cdp, è sempre più agente di sviluppo sostenibile"

"Le Fondazioni di origine bancaria esprimono grande apprezzamento per i risultati di bilancio di Cassa Depositi e Prestiti presentati oggi. Dando attuazione al Piano industriale 2019-2021, la Cassa sta proseguendo su un percorso di innovazione che ha al centro il tema della sostenibilità". Lo scrive, in una nota, il presidente di Acri, Francesco Profumo.

alternate text

Edw e Pegaso 2000 insieme per favorire l’incremento Additional Credit Claims in Italia

Negli ultimi mesi sono state adottate una serie di misure atte a garantire accesso al credito a sostegno dell’economia reale; la più recente appena qualche settimana fa, con l’annuncio di una serie di nuove aste a lungo termine nel 2021 e il prolungamento del Programma Pandemic Emergency Purchase Programme (Pepp) fino a giugno 2022. Fra le varie misure adottate spiccano una serie di importanti incentivi per consentire il conferimento di crediti performing ad una sempre più ampia platea di controp...

alternate text

Borsa Milano chiude in rosso, denaro sulle banche

Seconda parte in ritirata per le borse europee, spinte al ribasso, come del resto anche Wall Street, dalle indicazioni preliminari relative l’andamento del mercato del lavoro statunitense. In attesa dei dati ufficiali in calendario venerdì, a febbraio il settore privato statunitense ha evidenziato un incremento delle buste paga di 117 mila unità, decisamente inferiore rispetto alle circa 200 mila unità del consenso e della precedente rilevazione.

alternate text

Creval: lettere soci a vertici banca, offerta Credit Agricole inadeguata

I consiglieri e il management di Creval hanno ricevuto "lettere" da parte di alcuni azionisti che "non ritengono adeguato il corrispettivo offerto da Crédit Agricole Italia", nella sua opa, 10,50 euro per azione. Anche in considerazione del fatto che il titolo Creval, nel periodo successivo all’annuncio dell’offerta, "ha negoziato sul mercato a premio rispetto al corrispettivo". Lo fa sapere il cda di Creval, che si è riunito ieri per prendere atto dell'attività degli adivsor sull'opa, BofA Secur...

alternate text

Banche, De Boissieu "è in corso fase consolidamento, potrebbe durare 2-3 anni"

"E' in corso una fase di consolidamento del settore bancario in Europa che probabilmente nell'area dell'euro "potrebbe durare 2-3 anni". A favorire questo processo sono sia alcuni fattori strutturali che le ripercussioni legate all'emergenza coronavirus. A sostenerlo all'Adnkronos è l'economista francese, Christian De Boissieu, professore Emerito dell'Università Paris I Panthéon-Sorbonne.

alternate text

Creval, francese Credit Agricole lancia Opa a 10,5 euro

Il gruppo francese Credit Agricole lancia la scalata al Credito Valtellinese. Crédit Agricole Italia, società controllata per il 75,6% dalla francese Crédit Agricole, annuncia un’offerta pubblica di acquisto in denaro sulla totalità delle azioni di Creval. L'offerta è di 10,50 euro per azione, con un premio del 53,9% rispetto al prezzo medio ponderato degli ultimi 6 mesi e un premio del 21,4% rispetto al più recente prezzo ufficiale di Credito Valtellinese a venerdì scorso. Il prezzo equivale a u...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza