cerca CERCA
Sabato 24 Luglio 2021
Aggiornato: 08:44
Temi caldi

boris johnson

alternate text

Variante covid, Johnson pensa a lockdown nazionale

Boris Johnson festeggia la Brexit ma non può escludere un nuovo lockdown nazionale per arginare la diffusione del coronavirus e in particolare della nuova variante. Il premier britannico, che ieri ha presentato come una vittoria l'accordo tra Londra e Bruxelles, in conferenza stampa ha evidenziato la necessità di adottare misure più severe, rispetto a quelle già in vigore, per fermare il contagio. "Riteniamo che dovremo affrontare questo duro periodo con misure estremamente severe e rigide", le p...

alternate text

Johnson in isolamento: "Sto benone, spero in vaccino prima di Natale"

Dice di sentirsi molto bene, ''come un cane dal macellaio'' il primo ministro britannico Boris Johnson, in isolamento precauzionale dopo essere entrato in contatto con un soggetto positivo al coronavirus. In un video diffuso oggi su Twitter, il premier ha anche ringraziato l'applicazione "Test and Trace" per avergli segnalato di essere entrato in contatto con un positivo, augurandosi che il vaccino contro il Covid-19 possa essere disponibile prima di Natale per ''chi ne ha veramente bisogno''. ''...

alternate text

Follett boccia Johnson: "Governo inefficiente contro covid"

"Il mio Paese purtroppo non è riuscito a gestire bene questa pandemia, mi spiace ammetterlo". Sono le parole di Ken Follett ospite di Fabio Fazio a Che tempo che fa su Rai3, in collegamento dalla sua casa nella contea di Hertfordshire in Inghilterra. "Il nostro governo è assolutamente inefficiente e ha dato informazioni contraddittorie. Non sono state messe a punto regole e non ci siamo comportati bene. Dopotutto, il nostro Primo Ministro è quello che ci ha portato alla Brexit, sapevamo già che n...

alternate text

Covid, Johnson: "Più contagi dell'Italia perché amiamo la libertà"

In Gran Bretagna ci sono più casi Covid rispetto all'Italia e ad altri paesi europei perché "noi amiamo la libertà". Così il premier britannico Boris Johnson ha risposto a chi, in Parlamento, si è rivolto a lui ipotizzando che la diffusione in scala minore del virus in altri paesi europei sia merito delle misure da loro adottate.

alternate text

Coronavirus, Johnson: "Seconda ondata sta arrivando"

Boris Johnson avverte che la seconda ondata dell'epidemia di coronavirus sta arrivando in Gran Bretagna. "La stiamo vedendo in Francia, Spagna, attraverso l'Europa. Temo sia assolutamente inevitabile che la vedremo in questo Paese", ha detto il premier britannico citato dai media durante una visita nell'Oxfordshire.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza