cerca CERCA
Martedì 28 Settembre 2021
Aggiornato: 06:20
Temi caldi

br

Terroristi italiani in Francia, la legale Terrel: "Carenza di informazioni in dossier Italia"

"La Procura come la Difesa sono arrivati alla stessa conclusione, cosa che non succede sempre. Sia la Procura che la Difesa hanno denunciato la carenza di informazioni contenute nei dossier italiani. E' un po' sorprendente tenuto conto del tempo che lo Stato italiano aveva a disposizione per preparare i dossier. Ieri è stata stigmatizzata la carenza dei dossier italiani". Ad affermarlo all'Adnkronos è Irene Terrel, l'avvocata francese di sei dei nove ex terroristi fermati in Francia a fine aprile...

alternate text

Via Gradoli, comitato anti fake su Moro: 51 storici firmano contro 'complottismo'

In meno di un mese i firmatari "contro la dietrologia" sul sequestro Moro sono più che raddoppiati. A quei 23 tra storici, ricercatori, studiosi indipendenti e giornalisti che lo scorso 17 agosto avevano reso noto il loro circostanziato dissenso "sulle fantasie di complotto" (in modo particolare sulla vicenda di via Gradoli), si sono aggiunti altri 28 analoghi firmatari e portato a 51 il numero totale.

alternate text

Rossanda, le Br e "l'album di famiglia": l'editoriale del 1978

Il 28 marzo 1978, in pieno sequestro dello statista democristiano Aldo Moro, da parte dei terroristi delle Brigate Rosse, Rossana Rossanda pubblica su "il Manifesto", in prima pagina, un editoriale intitolato "Il discorso sulla Dc", con la celebre affermazione sull'"album di famiglia" e le Br. Era un corsivo polemico con le interpretazioni sulla matrice delle Brigate Rosse e con un Pci non più in grado di criticare la Dc, dunque "scoperto" di fronte alla presunta destabilizzazione verso destra de...

alternate text

Cossiga: l'ex Br, 'le sue lettere da sconfitto, vinse lotta armata ma non emergenza giudiziaria'

"Cossiga graziando Curcio con motivazioni dichiaratamente politiche voleva aprire la stagione dell’amnistia e chiudere con l’emergenza giudiziaria". Lo scrive l'ex Br Paolo Persichetti sul suo blog Insorgenze.net, postando un recente articolo di Giovanni Bianconi che racconta la corrispondenza privata, resa pubblica dalla Camera dei deputati, che l’ex Presidente della Repubblica Francesco Cossiga ebbe con alcuni esponenti delle Brigate rosse dal 1991 fino al 2002.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza