cerca CERCA
Lunedì 25 Ottobre 2021
Aggiornato: 19:46
Temi caldi

broncopneumopatia cronica ostruttiva

alternate text

Coronavirus, in pazienti con Bpco e virus quadri clinici più gravi

I pazienti con broncopneumopatia cronica ostruttiva (Bpco), enfisema e asma, "hanno presentato quadri clinici più gravi quando colpiti dal coronavirus". Il 6-8% della popolazione italiana è affetto da Bpco, che ha come principale bersaglio l’apparato respiratorio. In base ai dati dell’Istituto superiore di sanità (Iss) sulle patologie preesistenti, in 3.335 soggetti sul totale di 32.448 deceduti, la Bpco era presente nel 16,6% del campione (dati al 4 giugno). A fare il punto gli esperti durante u...

alternate text

Triplice terapia contro Bpco riduce rischio di decesso

La broncopneumopatia cronica ostruttiva (Bpco) è una malattia complessa ed eterogenea: il 6-8% della popolazione italiana ne è affetto. Questa complessità spiega e giustifica la necessità di un approccio focalizzato a migliorare la valutazione, il trattamento e gli esiti. I singoli pazienti possono aver bisogno di approcci di trattamento differenti nei diversi stadi della malattia. Lo studio Impact, pubblicato sul 'New England Journal of Medicine', "ha dimostrato che nei pazienti che presentano p...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza