cerca CERCA
Lunedì 17 Maggio 2021
Aggiornato: 00:31
Temi caldi

calabria

alternate text

Calabria, via libera ad accordo di programma per ridurre perdite reti idriche

La Giunta regionale della Calabria, nel corso della riunione di oggi, ha approvato lo schema di Accordo di programma finalizzato alla realizzazione degli interventi di integrazione delle reti idriche urbane e dei lavori di manutenzione straordinaria per la riduzione delle perdite nei Comuni (superiori a 5mila abitanti) delle cinque province e in quelli compresi nel cantiere di lavoro Abatemarco. Il provvedimento, proposto dell’assessore all’Ambiente, Sergio De Caprio, prevede che i progetti siano...

alternate text

Crisi governo, Ferrara (Unindustria Calabria): "E' occasione per rilancio azione, ma fare presto"

"Ieri guardando cosa stava accadendo con la crisi di governo mi è venuta in mente una frase di Rita Levi Montalcini che diceva 'Non temere i momenti difficili, il meglio viene da lì'. E io credo che sia proprio così. Le fibrillazioni all'interno del governo hanno prodotto dei cambiamenti sembra significativi del Recovery Plan, che poi è stato approvato dal Cdm, e anche dell'inserimento della previsione del confronto con le parti sociali, con i corpi intermedi, sui progetti, che noi stavamo chiede...

alternate text

Calabria, elezioni regionali il 14 febbraio

Le elezioni regionali in Calabria si terranno il prossimo 14 febbraio. Il presidente facente funzioni della Regione Calabria, Nino Spirlì, ha infatti adottato il decreto per indire le elezioni regionali nel giorno di San Valentino. Due giorni fa il neo presidente del Consiglio regionale, Giovanni Arruzzolo, aveva comunicato l’assenso per quella data da parte della Corte d’Appello di Catanzaro.

alternate text

Calabria, Longo: "Sempre affrontato sfide"

“Nella mia carriera ho sempre affrontato sfide. Ringrazio il governo per la fiducia che mi ha dato. Spero di poterla ripagare. Il mio è un grande atto di amore verso la Calabria e verso il popolo calabrese. Io sono stato in Calabria negli anni ’80 per la seconda guerra di ‘ndrangheta. Poi sono tornato come questore di Reggio nel 2012, poi come prefetto di Vibo nel 2017. La mia ricetta è lavorare seriamente e occuparmi della popolazione. La popolazione calabrese ha bisogno di noi, urgentemente". C...

alternate text

Commissario Calabria, Sardine a Mattarella: "Prenda in mano situazione"

"Salta Miozzo. Siamo ormai ad un punto di non ritorno rispetto alla credibilità ed affidabilità di questo esecutivo. Non ci resta che appellarci alla più alta carica dello Stato, il presidente della Repubblica, nella sua veste di custode della Costituzione e di garante della coesione territoriale del nostro Paese". Così le Sardine, in un appello al capo dello Stato, a cui si chiede di intervenire sulla vicenda della Sanità in Calabria.

alternate text

Calabria, fumata nera su commissario: slitta la nomina

Fumata nera del Consiglio dei ministri sulla nomina del commissario alla Sanità calabrese. Sembrava un testa a testa destinato a concludersi nel Cdm protrattosi fino a tarda notte, eppure sembra finita la corsa del direttore dell'Asl Roma 6, Narciso Mostarda, e dell'ex prefetto di Firenze e Reggio Calabria, Luigi Varratta, al ruolo di commissario alla sanità calabrese. Secondo fonti di governo, i due nomi sarebbero "ormai saltati", la quadra ancora da trovare. "Questa nomina è ormai una maledizio...

alternate text

Calabria, Gratteri: "Gente capace non accetterà più rischio di fare commissario"

"Dopo tutto questo parlare, molta gente anche capace, addetta ai lavori, non scenderà in Calabria perché rischia di azzerare una carriera brillante per un anno e mezzo, due, di commissariamento". Lo ha detto il procuratore capo di Catanzaro, Nicola Gratteri, ospite a ‘DiMartedì’ su La7, commentando le ultime vicende relative al commissario della sanità in Calabria.

alternate text

Morra: "Addolorato se qualcuno si è sentito colpito"

Nicola Morra si dice affranto "affranto e addolorato". "Se qualcuno si è sentito colpito non è mai stato nelle mie intenzioni comprimere il diritto di candidarsi di chicchessia", spiega il presidente della commissione Antimafia, in collegamento telefonico con Non è l'Arena su La7.

alternate text

Calabria, Provenzano: "Serve commissario al più presto"

"Non compiere ulteriori passi falsi non significa fermarsi. L’ho detto in Cdm, lo dico da giorni e ogni giorno è prezioso. Occorre nominare al più presto il nuovo Commissario alla Sanità in Calabria. Non mancano le persone di valore. I calabresi ci hanno aspettato fin troppo". Lo scrive il ministro per il Sud, Peppe Provenzano, su Twitter.

alternate text

Rai: "Per Morra altre opportunità, eventualmente anche Titolo V"

Nicola Morra "avrà altre opportunità, sempre attraverso le reti del Servizio Pubblico ed eventualmente nello stesso Titolo V, per esprimere i suoi punti di vista". E' quanto si legge in una nota di Viale Mazzini dove si spiega come si sia arrivati allo stop da parte dei vertici Rai alla partecipazione del presidente della Commissione Antimafia alla puntata di ieri del programma di Rai3 'Titolo V'. Morra è finito nella bufera per le sue dichiarazioni sulla presidente della regione Calabria, Jole S...

alternate text

Morra insiste: "Tallini presidente del Consiglio regionale fu provocazione di Santelli"

"Se il presidente della commissione Antimafia, per il rispetto di alcuni criteri su cui anche Forza Italia aveva dato voto favorevole, ti dice che Tallini è impresentabile e poi la defunta governatrice Santelli definisce Tallini integerrimo amministratore e lo pone provocatoriamente a capo del Consiglio regionale calabrese, qualche problema c'è". Così il presidente della commissione Antimafia, Nicola Morra, ospite di 'Omnibus' su La 7.

alternate text

Calabria, slitta nomina commissario in Cdm

Non ci sarà la nomina del commissario alla sanità calabrese, attesa in Consiglio dei ministri questa sera. Diverse fonti di governo assicurano all'Adnkronos che il nome non uscirà dalla riunione, iniziata attorno alla mezzanotte. Fumata nera per il futuro commissario, dunque, dopo il 'balletto' di nomine, ben 3, dei giorni scorsi.

alternate text

Calabria, Tallini si dimette da presidente Consiglio regionale

Domenico Tallini annuncia le sue dimissioni da presidente del Consiglio regionale della Calabria. A comunicarlo in una nota è stato il suo avvocato, Vincenzo Ioppoli, dopo il coinvolgimento di Tallini nell’inchiesta della Dda di Catanzaro contro la cosca Grande Aracri di Cutro. Il legale dichiara di essere "stato delegato dal proprio assistito a rassegnare formalmente le dimissioni dalla carica di presidente del Consiglio regionale, non potendo una così alta carica istituzionale risultare appanna...

alternate text

Calabria, Bonafede: "Tempo scaduto, definire i compiti di Strada"

"Sulla nomina del commissario per la Sanità calabrese, i ministri del Movimento 5 stelle hanno fin qui accolto, con spirito di collaborazione e coesione, le indicazioni dei competenti dicasteri. Adesso però il tempo è scaduto: in un momento delicato come quello attuale, la Calabria deve poter contare quanto prima sulle migliori energie e professionalità in circolazione". E' quanto afferma il capo delegazione del Movimento Cinque Stelle e ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede.

alternate text

Calabria, Zuccatelli: "Dimissioni su richiesta, gioco più grande di me"

"La richiesta di dimissioni da parte del ministro è arrivata poco fa e pedissequamente ho rispettato il mio impegno, perché le istituzioni nominano e quando ti chiedono di dimetterti tu devi ottemperare". Lo dice all’AdnKronos Giuseppe Zuccatelli dopo le sue dimissioni da commissario designato alla sanità in Calabria. "Per la situazione che si è venuta a creare – spiega Zuccatelli -, per eventi non provocati da me, perché io ho fatto semplicemente una riunione e qualcuno ha estrapolato clandestin...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza