cerca CERCA
Venerdì 25 Giugno 2021
Aggiornato: 00:00
Temi caldi

calabria

alternate text

Calabria, Zuccatelli si è dimesso

Il commissario designato in Calabria, Giuseppe Zuccatelli, ha rassegnato le dimissioni. "La richiesta di dimissioni da parte del ministro è arrivata poco fa e pedissequamente ho rispettato il mio impegno, perché le istituzioni nominano e quando ti chiedono di dimetterti tu devi ottemperare" ha detto Zuccatelli all'Adnkronos. "Per la situazione che si è venuta a creare - ha spiegato - per eventi non provocati da me, perché io ho fatto semplicemente una riunione e qualcuno ha estrapolato clandestin...

alternate text

Calabria, caos M5S su nomina Zuccatelli

Caos nel M5S sulla nomina, tutta in salita, del neo commissario alla sanità calabrese Giuseppe Zuccatelli. La nota con cui gli eletti calabresi hanno chiesto la revoca del neo commissario subentrato sabato scorso al generale dei Carabinieri Saverio Cotticelli ha creato parecchio malumore nella squadra di governo M5S, con i ministri e i sottosegretari grillini che si sono sentiti colpiti da 'fuoco amico'.

alternate text

Calabria, sottosegretaria M5S Orrico contro scelta Zuccatelli

"Ho chiesto con forza, e a tutti i livelli istituzionali, di dare alla Calabria una risposta sul fronte sanità che fosse in netta discontinuità con quanto già visto con le precedenti esperienze commissariali. Quella che è arrivata, purtroppo, non era ciò che aspettavo, che molti di noi aspettavano. Non voglio rassegnarmi all'idea che manchino i margini per dotare la Calabria di una struttura commissariale all'altezza delle aspettative dei cittadini e del momento critico che stiamo vivendo: servon...

alternate text

Calabria, Zuccatelli: "Contento per nomina ma frastornato, anch'io positivo al Covid"

"Sono contento della nomina a commissario, naturalmente, perché il mio lavoro mi piace, ma sono frastornato dalle centinaia di messaggi e telefonate che sto ricevendo in un momento in cui sono anche stanco perché sono in quarantena, essendo risultato positivo al coronavirus, sebbene asintomatico". Lo ha detto, raggiunto telefonicamente dall'Adnronos, Giuseppe Zuccatelli, nominato stasera dal Consiglio dei ministri nuovo commissario ad acta per la sanità calabrese in riferimento all'emergenza Covi...

alternate text

Calabria, Sardine: "Nominare Gino Strada commissario Sanità"

"Un'azione forte e coraggiosa che segni un cambio di passo per la Calabria. Il governo Conte 2 deve dare un segnale netto di rottura con il passato. Noi chiediamo Gino Strada commissario subito. Non possiamo più perdere tempo". E' quanto si legge in una nota delle 'Sardine'. "La situazione, grave in cui sosta la Calabria non può essere risolta con 'Nomi' di servizio. Serve competenza e coraggio", concludono.

alternate text

Calabria: ass. De Caprio ('Ultimo'), 'Cotticelli capro espiatorio, responsabilità è del governo'

Il generale Saverio Cotticelli "è un comodo capro espiatorio" ma "la responsabilità è del governo". Sergio De Caprio, Assessore all'Ambiente della Regione Calabria, commenta così all'Adnkronos le polemiche seguite all'intervista televisiva del generale Saverio Cotticelli, commissario ad acta della Sanità regionale, sul piano covid in Calabria. Sottolinea De Caprio, il 'Capitano Ultimo' che mise le manette ai polsi del capo della mafia Totò Riina: "La vicenda, se la si esamina con attenzione, è ch...

alternate text

Santelli, Conte: "Ferita profonda per Calabria e istituzioni"

"Una perdita dolorosa! La scomparsa di Jole Santelli è una ferita profonda per la Calabria e per le Istituzioni tutte". Lo scrive il presidente del Consiglio Giuseppe Conte su Twitter rivolgendo "il mio pensiero commosso e le più sentite condoglianze ai suoi familiari".

alternate text

Una via per Stefano Cucchi in Calabria, il sindaco: "Un messaggio per i giovani"

Via Stefano Cucchi. Da ieri nel centro del paese calabrese di Cinquefrondi, in provincia di Reggio Calabria, c'è una strada intitolata al geometra romano morto in seguito a un pestaggio dei carabinieri, quasi 11 anni fa, mentre si trovava in custodia cautelare. A darne notizia con un post su Facebook è stata la sorella di Stefano, Ilaria Cucchi: "Una via intitolata a Stefano. Grazie Michele Conia. Grazie Comune di Cinquefrondi. Vi voglio bene".

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza