cerca CERCA
Domenica 25 Luglio 2021
Aggiornato: 21:33
Temi caldi

campania zona gialla

alternate text

Decreto Natale, De Luca: "Non ho capito nulla, Campania resta arancione"

La Campania resta di fatto zona arancione fino al 24 dicembre, quando entrerà in vigore la zona rossa prevista dal Decreto Natale. Lo chiarisce il governatore Vincenzo De Luca, annunciando una nuova ordinanza per il weekend e facendo passare in secondo piano il passaggio della regione in zona gialla da domani. "Immagino sarete tutti entusiasti dopo le decisioni del governo nazionale. Io non ho capito niente, voi avrete capito più di me... giallo, rosso, arancione, non si è capito niente...", dice...

alternate text

Campania zona gialla ma ordinanza arancione fino a 23 dicembre

La Campania domani diventa formalmente zona gialla. Intanto, però, conferma misure e restrizioni proprie della zona arancione fino al 23 dicembre con un'ordinanza del governatore Vincenzo De Luca. Poi, dal 24 dicembre, saranno in vigore le regole previste dal Decreto Natale.

alternate text

Campania e Toscana zona gialla con Bolzano e Valle d'Aosta

La Provincia autonoma di Bolzano e le Regioni Campania, Toscana e Valle d’Aosta "passeranno in giallo da domenica per scadenza dell’ordinanza vigente". Il ministro della Salute, sulla base dei dati della Cabina di regia, non firmerà oggi nuove ordinanze.

alternate text

De Luca contro governo, Di Maio e Saviano: cosa ha detto

Vincenzo De Luca contro il governo, Luigi Di Maio e Roberto Saviano. Il governatore della Campania non risparmia gli attacchi nel corso della diretta Facebook di oggi. Mentre la Campania si appresta a passare da zona gialla a zona rossa nell'emergenza coronavirus, il presidente della regione si scaglia contro l'esecutivo. "Ho avuto modo di dire a qualche esponente del Partito democratico che se bisogna stare al Governo con questi personaggi, per quel che mi riguarda, sarebbe meglio mandare a casa...

alternate text

Boccia a De Luca: "Chiedi medici? Hai i volontari, arruolateli"

"Il Governo è totalmente al fianco di tutta la comunità campana e ha sempre garantito il massimo aiuto alla Regione attraverso il commissario Arcuri con i ventilatori polmonari e i materiali distribuiti e la Protezione civile attraverso il personale medico". Così il ministro Francesco Boccia, a quanto si apprende, si sarebbe rivolto al presidente Vincenzo De Luca che durante la riunione oggi con il governo e le regioni ha detto di aver avuto solo 7 dei 1400 operatori sanitari richiesti (600 medic...

alternate text

Covid Napoli, stop assembramenti: ecco 'strade a numero chiuso'

Stop agli assembramenti a Napoli, ecco il 'numero chiuso'. Nel contrasto alla diffusione del coronavirus, sarà rafforzata nel fine settimana la presenza delle forze di polizia e dei militari dell'Esercito nelle aree maggiormente sensibili della città. In alcuni luoghi della città, in corso di valutazione, saranno inoltre previsti dei presidi per il contingentamento delle presenze e la regolamentazione dell'accesso, in attuazione delle misure di prevenzione della diffusione del contagio da Covid-1...

alternate text

Lockdown a Napoli? de Magistris smentisce stop a pedoni

Un 'lockdown pedonale' a Napoli? Mentre si attendono novità sullo status della Campania, oggi ancora zona gialla in base al rischio coronavirus, l'amministrazione comunale di Napoli "smentisce categoricamente" l'ipotesi dell'emanazione di un'ordinanza sindacale di "divieto di circolazione pedonale esteso a tutto il territorio cittadino" con le "strade aperte solo alle auto" apparsa oggi su un quotidiano. Il Comune di Napoli definisce la notizia "totalmente falsa, inventata e destituita di ogni fo...

alternate text

Coronavirus Campania, terapia intensiva occupata al 27%

L'Unità di crisi della Regione Campania comunica che "nella settimana del 2-8 novembre la percentuale di occupazione dei posti di terapia intensiva su scala regionale è del 27%. L'indicatore di occupazione dei posti letto di terapia intensiva - si legge in una nota - è dato dal rapporto tra il tasso giornaliero di pazienti Covid ricoverati nel giorno indice sul numero di posti letto totali di terapia intensiva attivi nel giorno indice moltiplicato per 100".

alternate text

Coronavirus, riunione a palazzo Chigi su misure anti-covid

Iniziato a palazzo Chigi l'incontro tra il premier Giuseppe Conte e i capi delegazione dei partiti di maggioranza sulle misure di contenimento per il Coronavirus. D'attualità la divisione delle regioni tra zona rossa, gialla e arancione.

alternate text

Campania zona gialla, fonti M5S: "Una presa in giro"

Fonti qualificate del M5S dicono all’Adnkronos che la “Campania in area gialla è una presa in giro, con medici e infermieri allo stremo e ospedali che scoppiano. Si agisca subito per una stretta, istituendo zone rosse nelle aree più critiche”, come Napoli e Caserta. Sarebbe questa, a quanto si apprende, la proposta che avanzerà il M5S nelle prossime ore.

alternate text

Campania zona gialla, arancione o rossa? Oggi si decide

"Riteniamo validi dati della Campania", attualmente zona gialla, "ma sono in atto approfondimenti per cogliere aspetti che potrebbero completare una analisi che è in corso". Sono le parole dell presidente dell'Istituto superiore di sanità, Silvio Brusaferro, in relazione all'analisi dei dati sull'emergenza covid in Campania e alla possibilità di adozione di ulteriori misure.

alternate text

Zona rossa, le regole

Per le regioni in zona rossa, considerate ad alto rischio, sono previste misure anti-Covid più restrittive rispetto al resto d'Italia. "Tutte le regioni sono classificate a rischio alto o a rischio moderato con alta probabilità di progressione verso il rischio alto. Tecnicamente ci troviamo in una fase di mitigazione", ha detto oggi il presidente dell'Iss, Silvio Brusaferro. La cabina di regia valuta oggi i dati relativi alla Campania, attualmente zona gialla, e non sono escluse misure ad hoc per...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza