cerca CERCA
Giovedì 20 Gennaio 2022
Aggiornato: 18:34
Temi caldi

candidati vaccini

Rappuoli (Gsk), 'con CureVac al lavoro su vaccini migliori'

"Accogliamo con favore la decisione di CureVac di focalizzarsi sulla promettente tecnologia per un vaccino a mRna di seconda generazione che stiamo sviluppando insieme, poiché nei test preclinici ha mostrato un forte miglioramento rispetto al candidato vaccino di prima generazione di CureVac (CVnCoV)". Lo sottolinea lo scienziato italiano Rino Rappuoli, Head of Vaccines R&D di Gsk, nella nota in cui la tedesca CureVac annuncia la decisione di ritirare CVnCoV dall'attuale iter di approvazione in c...

CureVac ritira vaccino da iter approvazione Ema e punta su mRna seconda generazione

CureVac annuncia la decisione di ritirare il suo candidato vaccino anti Covid di prima generazione (CVnCoV) dall'attuale iter di approvazione in corso all'Agenzia europea del farmaco Ema. Motivo della decisione: l'azienda tedesca si concentrerà sullo sviluppo dei candidati vaccini a mRna di seconda generazione ai quali sta lavorando in collaborazione con la britannica Gsk.

Vaccini, così Moderna ha creato il richiamo per le varianti covid

Come restare al passo con il coronavirus Sars-CoV-2 e le sue varianti? Usando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico per prevedere il rischio di fuga dallo scudo del vaccino. Mettendo in campo un team pronto a disegnare eventuali aggiornamenti per un richiamo. E mettendo alla prova la capacità d'azione dei candidati vaccini su pseudovirus costruiti con le mutazioni della proteina Spike che caratterizzano le varianti più preoccupanti di Sars-CoV-2. E' la 'filiera' studiata da Mode...

alternate text

Vaccino Covid, Locatelli: "13 candidati in fase 3, ancora parecchi punti interrogativi"

Sono "13 i candidati vaccini contro Covid-19 in fase 3", che utilizzano "diverse piattaforme vaccinali". Lo ha ricordato il presidente del Consiglio superiore di sanità (Css), Franco Locatelli, intervenuto ad un webinar organizzato dall'Istituto Lazzaro Spallanzani di Roma. "Abbiamo ancora parecchi punti interrogativi" a cui rispondere su questi vaccini, "in particolare in relazione all'efficacia sugli anziani e alla durata dell'immunizzazione".

alternate text

Coronavirus, test sull'uomo per 34 candidati vaccini: siero Reithera a Roma e Verona

L’attività di ricerca sui vaccini sta viaggiando ad una velocità mai sperimentata in passato. Al momento, secondo i rilevamenti effettuati dall’Oms e dalla London School of Hygiene and Tropical Medicine, i candidati vaccini sono in totale 226. Lo ricorda l'Istituto nazionale malattie infettive Lazzaro Spallanzani, secondo il quale risultano attualmente in fase clinica 34 candidati vaccini.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza