cerca CERCA
Domenica 22 Maggio 2022
Aggiornato: 10:31
Temi caldi

carabiniere

alternate text

Catania: Carabinieri trovano arsenali a San Cristoforo, sequestrati lanciagranate e ordigni

Fucili, lanciagranate, pistole, ordigni artigianali. Sono solo alcune delle armi rinvenute nell’ultimo bimestre dai Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Catania che hanno intensificato le attività finalizzate a contrastare le organizzazioni malavitose nel territorio urbano con mirati servizi di controllo e perquisizioni, tesi soprattutto alla ricerca di armi e droga nel quartiere di San Cristoforo. "L’efficace attività info investigativa ha consentito il rinvenimento di...

alternate text

Carabinieri Catania arrestano latitante nel vibonese

I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Catania e la locale Squadra Mobile hanno rintracciato e catturato a Vibo Valentia il latitante Antonino Trentuno di 28 anni, ritenuto "elemento di spicco del gruppo di “San Cocimo” della famiglia di Cosa Nostra catanese Santapaola-Ercolano", destinatario di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia etnea poiché "gravemente indiziato del reato di associazione finali...

**Green Pass: verso divieto raduno vicino Roma, carabinieri monitorano social e area**

A quanto si apprende, i carabinieri del comando provinciale di Roma, in relazione al raduno no green pass annunciato dal movimento no vax e che la prefettura è orientata a vietare, continuano a monitorare i social e hanno predisposto una serie di attività informative anche sul territorio per prevenire qualsiasi iniziativa che possa prevedere l'arrivo di persone o mezzi nell'area con servizi di controllo dei comandi dell'Arma territoriale e considerata l'area impervia, anche con l'ausilio delle co...

alternate text

Molestie e minacce, arrestato a Monza ex fidanzato

La cercava ovunque, sotto casa, al lavoro, per strada e nonostante la relazione fosse ormai finita da almeno un paio di anni, l’uomo non si dava pace e continuava a perseguitarla. Tutto trae origine dalla volontà della donna di denunciare ai carabinieri le continue molestie e vessazioni patite ad opera dell’ex compagno, con il quale aveva deciso di interrompere il rapporto già dal 2019, dopo 4 anni di relazione. Subito, attraverso la nota procedura del "Codice Rosso" che prevede un immediato e ra...

alternate text

Cittadinanza onoraria di Palermo all'Arma dei Carabinieri

Si è aperta con la proiezione di un video con alcuni momenti di vita del generale Carlo Alberto Dalla Chiesa e delle più importanti operazioni compiute dai carabinieri contro la criminalità organizzata la cerimonia di conferimento della cittadinanza onoraria di Palermo all'Arma. A ritirare la pergamena, conferita dal sindaco di Palermo Leoluca Orlando, il comandante generale dei Carabinieri Teo Luzi. Un riconoscimento "per l'attività di contrasto del fenomeno mafioso operata dall’Arma dei Carabin...

alternate text

"Mo' l'abbiamo ucciso", l'intercettazione di un pestaggio inflitto a spacciatore

“Quando ho visto quel sangue per terra, ho detto: ‘Mo’ l’abbiamo ucciso…’”. Parlava così, intercettato, l’appuntato dei carabinieri in servizio alla stazione Levante di Piacenza arrestato oggi nell’ambito dell’inchiesta della locale procura che ha portato anche al sequestro della caserma di via Caccialupo, a proposito del pestaggio inflitto a uno spacciatore di nazionalità nigeriana arrestato poco prima.

alternate text

Picchiava la moglie da 30 anni, arrestato 62enne

Un 62enne residente in valle di Cembra, in Trentino, è stato arrestato dai carabinieri per violenza a sua moglie, una 47enne di origine marocchina. Tutto ha preso avvio da una richiesta di aiuto, giunta ai Carabinieri della Stazione di Cembra Lisignago, lo scorso marzo, in piena emergenza Covid 19, da parte dei vicini della donna che hanno informato i militari su continui episodi di violenza domestica.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza