cerca CERCA
Domenica 02 Ottobre 2022
Aggiornato: 00:06
Temi caldi

carburanti

alternate text
News to go

Carburanti, prorogato lo sconto fino al 2 agosto

Prorogato fino al 2 agosto il taglio di 30 centesimi al litro sul prezzo della benzina e del diesel. Il ministro dell’Economia e delle Finanze, Daniele Franco e il ministro della Transizione Ecologica, Roberto Cingolani, hanno firmato il Decreto interministeriale.

alternate text

Gallucci (Orsa Taxi): "caro carburante ci mette in ginocchio, pronti al fermo"

"Abbiamo dichiarato lo stato di agitazione per il grave problema del caro carburante che arriva dopo due anni di crisi pandemica durante i quali non abbiamo avuto sostegni. Il caro carburante ora ci ha messo definitivamente in ginocchio. C'è un disinteresse e un silenzio della politica. In mancanza di risposte la categoria è pronta al fermo". Ad affermarlo all'Adnkronos è il segretario nazionale di Orsa Taxi, Rosario Gallucci sottolineando che "i costi di gestione sono più che raddoppiati e non p...

alternate text

Carburanti, Barone (Ficei): "Con costi energia in ginocchio famiglie e imprese"

"La benzina ha sfondato il tetto dei due euro al litro, il diesel è poco sotto. Ci sono dipendenti pubblici e operai monoreddito che sono costretti ad usare l’auto solo per un periodo del mese, poi per il resto, visto i costi, debbono necessariamente adoperare i mezzi pubblici. Non è una questione di sacrifici e/o compromessi ma di necessità. Il prezzo del carburante così alto abbinato al costo esagerato dell’energia, ovviamente gas ed elettrica, è un mix micidiale che mette praticamente in ginoc...

alternate text

Carburanti, petrolio su montagne russe: Brent sfiora 100 dollari, rialzi per benzina e diesel

Mercati petroliferi sulle montagne russe, con il Brent di nuovo a un passo dai 100 dollari e il rimbalzo delle quotazioni internazionali di benzina e gasolio. Nuovi rialzi questa mattina per i prezzi consigliati di benzina e gasolio, in lieve aumento anche i prezzi praticati alla pompa. Stando alla consueta rilevazione di Staffetta Quotidiana, questa mattina Eni, i cui prezzi erano fermi dal 22 febbraio, ha aumentato di due centesimi al litro i prezzi di benzina e gasolio.

Carburanti: ancora in aumento prezzi benzina e gasolio

Ancora in aumento i prezzi di benzina e gasolio, nonostante il lieve calo del Brent, questa mattina sotto gli 88 dollari. Stando alla consueta rilevazione di Staffetta Quotidiana, IP e Q8 hanno aumentato di un centesimo al litro i prezzi consigliati di benzina e gasolio.

alternate text

Carburanti, non si fermano i rialzi di benzina e diesel

Non si fermano i rialzi dei prezzi di benzina e gasolio, con il Brent ai massimi da ottobre 2014, sotto la spinta delle tensioni geopolitiche e delle prospettive di un'offerta di greggio sempre più ridotta. Stando alla consueta rilevazione di Staffetta Quotidiana, questa mattina Eni ha aumentato di un centesimo al litro i prezzi consigliati di benzina e gasolio. Stessa mossa per IP e Tamoil.

alternate text

Carburanti, continuano a salire i prezzi di benzina, gasolio e Gnl

Continuano a salire i prezzi di benzina, gasolio e Gnl. Si registrano questa mattina nuovi aumenti sia sui listini dei prezzi consigliati che sulle medie dei prezzi praticati alla pompa. Brent poco sotto gli 85 dollari al barile. Stando alla consueta rilevazione di Staffetta Quotidiana, questa mattina Ip ha aumentato di un centesimo al litro i prezzi consigliati di benzina e gasolio.

alternate text

Carburanti, il 2022 inizia con il rialzo dei prezzi alla pompa

Inizia al rialzo il 2022 per i prezzi dei carburanti alla pompa. Una tendenza determinata dal fatto che dal primo gennaio è aumentato il costo di miscelazione dei biocarburanti: per Eni l'aumento è stato di 5 millesimi al litro. Complessivamente, il costo dell'obbligo di miscelazione di prodotti bio nei carburanti fossili si attesta così a 5,5 centesimi al litro per il Cane a sei zampe.

alternate text

Carburanti, torna la calma: prezzi fermi

Prezzi consigliati fermi sulla rete carburanti questa mattina, dopo il rialzo di ieri. Le quotazioni in Mediterraneo sono riprese, dopo due sedute di pausa per festività, con un aumento.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza