cerca CERCA
Giovedì 17 Giugno 2021
Aggiornato: 01:10
Temi caldi

carcere

alternate text

Bergamo, incendio in carcere: intossicati 7 agenti di polizia penitenziaria

Si è sfiorata la tragedia, ieri pomeriggio, nella Casa circondariale di Bergamo. A spiegarlo è Alfonso Greco, segretario regionale per la Lombardia del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria Sappe. "Ieri - afferma - dopo un black out presso il reparto reclusione della Casa circondariale di Bergamo, si è verificato un incendio presso gli scantinati dove si trova la centralina elettrica del reparto. Un denso fumo ha riempito tutto il piano terra e ha raggiunto le sezioni del primo piano".

alternate text

Battisti, Fais (Sappe): "Si lamenta del cibo? Problemi carcere sono altri"

"I problemi del carcere di Oristano sono ben altri, non certo il vitto che è ottimo. Nessun detenuto si è infatti mai lamentato. I problemi riguardano la struttura che ha bisogno di costante manutenzione e l'ineguatezza dell'organico della polizia penitenziaria. Battisti deve scontare la sua pena e tra i suoi problemi non c'è sicuramente il cibo. Fortunatamente è ben trattato e seguito come tutti gli altri. Questa struttura ha bisogno di altro, di fondi, non certo di critiche sul cibo". Così all'...

alternate text

'Ndrangheta, inchiesta Rinascita-Scott: Gip nega scarcerazione a Pittelli

Giancarlo Pittelli, avvocato ed ex parlamentare di Forza Italia arrestato il 19 dicembre scorso nell’ambito dell’inchiesta Rinascita-Scott con l’accusa di concorso esterno in associazione mafiosa, non potrà lasciare il carcere di Nuoro dov’è tutt’ora detenuto. A deciderlo è stato il Gip di Catanzaro Pietro Carè, pronunciandosi sull’istanza presentata dai legali di Pittelli dopo la decisione della Cassazione di annullare senza rinvio i capi d’accusa relativi all'abuso di ufficio.

alternate text

Carcere, due donne ai colloqui con 9 telefonini nelle mutande

Due donne sono state denunciate per aver cercato di introdurre 9 microtelefonini nel carcere di Secondigliano. Le due donne, che si erano recate nel carcere napoletano per i colloqui con i detenuti, avevano nascosto i microtelefonini nelle proprie mutande. A scoprirle sono state le agenti del personale femminile di polizia penitenziaria operante nel settore colloquio, nell'ambito delle attività di controllo e perquisizione.

alternate text

Carceri, detenuto 24enne si suicida a Regina Coeli

Un detenuto albanese di 24 anni si è suicidato ieri mattina nel carcere di Regina Coeli, a Roma. La notizia è stata diffusa su Twitter da Radiocarcere, rubrica di Radio Radicale, e confermata dal sindacato di polizia penitenziaria Sappe. In base a una prima ricostruzione dell'accaduto, il giovane ha chiesto agli altri detenuti con i quali condivide la cella di poter restare solo: si è chiuso nella cella, poi ha formato un cappio che ha legato intorno al collo utilizzando delle lenzuola bagnate. "...

alternate text

Carceri, Dap sospende circolare 21 marzo su scarcerazioni

Il Dipartimento per l’amministrazione penitenziaria ha sospeso l’efficacia delle disposizioni contenute nella circolare del 21 marzo scorso relative alle scarcerazioni per motivi di salute legate all’emergenza coronavirus. La sospensione è avvenuta con un provvedimento firmato ieri dal capo del Dap, Bernardo Petralia, e dal vice Roberto Tartaglia.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza