cerca CERCA
Giovedì 04 Marzo 2021
Aggiornato: 01:16
Temi caldi

carceri

alternate text

**Coronavirus: Msf, 'detenuti ci chiedono quando potranno rivedere la famiglia'**

"Quel che procura parecchio stress è la mancanza di percezione di quanto accade fuori. La domanda che ci fanno più spesso è 'quando potremo rivedere la famiglia?' L’assenza di colloqui in presenza è una forma di tutela in epoca di coronavirus, ma psicologicamente molto dura da sopportare per chi vive dietro le sbarre”. Federico Franconi, water and sanitation manager per Medici Senza Frontiere (in pratica si occupa di tutte le attività logistiche relative alla salute e ai servizi igienico-sanitari...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza