cerca CERCA
Giovedì 20 Gennaio 2022
Aggiornato: 13:23
Temi caldi

cassa integrazione in deroga

alternate text

Cassa integrazione, le novità da settembre

Si apre un nuovo periodo di cassa integrazione Covid-19. L’Inps ha spiegato le prossime tappe dell’ammortizzatore sociale che da mesi è diventato per centinaia di migliaia di lavoratori un salvagente nel mare della crisi economica provocata dal coronavirus, come sottolinea laleggepertutti.it.

alternate text

Cassa integrazione, novità con Dl agosto

Proroga della cassa integrazione per Covid di 18 settimane, 9+9, per il periodo compreso tra il 13 luglio 2020 e il 31 dicembre 2020. Ad accedere alla seconda proroga di 9 settimane però solo quelle aziende che siano state già interamente autorizzate per il precedente periodo, sempre di 9 settimane, che saranno però chiamate a versare un contributo addizionale. E' quanto prevede la bozza di Dl Agosto.

alternate text

Palazzo Chigi: "Piena fiducia in Tridico"

"In merito alle ricostruzioni riportate oggi su diversi quotidiani circa l’operato dell’Inps, si ribadisce la piena fiducia nel Presidente Tridico e il riconoscimento del grande sforzo fatto da tutte le lavoratrici e i lavoratori dell’Istituto di Previdenza nel periodo dell’emergenza". E' quanto sottolineano fonti di palazzo Chigi.

alternate text

Cassa integrazione, nuove regole e scadenze

La cassa integrazione è stata prorogata per ulteriori nove settimane dal decreto Rilancio, ma nuove regole e scadenze vengono definite con il decreto n.52/2020 in vigore dal 17 giugno.

alternate text

Dl Rilancio, proroga per domande cigd: Inps anticipa 40% con pagamento diretto

L’impianto normativo in materia di ammortizzatori sociali connesso all’emergenza epidemiologica da Covid-19 è stato oggetto di ripetuti interventi finalizzati ad assicurare un costante accesso agli strumenti di sostegno economico da parte di una platea sempre più ampia di lavoratori e imprese. In tale direzione vanno le misure adottate dapprima con il decreto Cura Italia, e, successivamente, con il Decreto rilancio, il cui iter di conversione in legge non è ancora concluso. Il quadro d’insieme de...

alternate text

Cassa integrazione, domande per anticipo a Inps

Via alle domande per la cassa integrazione in deroga con pagamento diretto dell'Inps con anticipo del 40% delle somme. "Il c.d. Decreto Rilancio ha introdotto la possibilità che l’INPS anticipi ai lavoratori destinatari di trattamenti di cassa integrazione ordinaria, in deroga e di assegno ordinario, entro 15 giorni dalla presentazione della domanda a pagamento diretto, una somma pari al 40 per cento delle ore autorizzate per l’intero periodo", si legge sul sito dell'istituto.

alternate text

Cassa integrazione, Catalfo garantisce prolungamento

"Posso garantire che abbiamo intenzione di prolungare l’erogazione della cassa integrazione guadagni rispetto a quanto attualmente previsto, in modo tale da sostenere e accompagnare le imprese alla ripresa delle attività, anche ricorrendo alle risorse messe a disposizione dalla commissione europea con programma Sure". Così il ministro del Lavoro e delle Politiche sociali, Nunzia Catalfo, nel corso di un question time alla Camera. “Inoltre- aggiunge-, come già da me preannunciato in altre occasion...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza