cerca CERCA
Sabato 10 Dicembre 2022
Aggiornato: 08:52
Temi caldi

cofosi

alternate text

Salute, Berrettini (Siaf): “Problemi di udito ad ogni età, prevenzione è tutto”

La sordità colpisce a tutte le età, sin dalla nascita. Fondamentale la diagnosi tempestiva “attraverso lo screening neonatale e il trattamento precoce protesico – afferma Stefano Berrettini, presidente della Società italiana di audiologia e foniatria (Siaf) -. Noi facciamo la diagnosi entro 2-3 mesi, il trattamento con protesi entro i 4 mesi ed eventualmente l’impianto cocleare dai 10 mesi di vita in poi”. Lo screening uditivo neonatale “in Italia obbligatorio e riconosciuto dai Lea viene esegu...

alternate text

SIO: Quaranta, “Contrastare declino cognitivo agendo su fattori di rischio modificabili come ipoacusia”

“L’ipoacusia rappresenta un fattore di rischio per lo sviluppo del declino cognitivo nei soggetti adulti. Attualmente non esistono terapie per la demenza e per il declino cognitivo e di conseguenza ci stiamo concentrando sulla valutazione di rischio modificabili. La letteratura scientifica illustra dati che evidenziano che trattare un soggetto adulto con una perdita uditiva, attraverso un apparecchio acustico, permette di migliorare le sue capacità cognitive, riuscendo a contrastare questo proble...

alternate text

Berrettini (Siaf): '7 mln italiani con problemi udito, 1 su 3 è over 65'

"In Italia 7 milioni di persone, in pratica più del 10% dell'intera popolazione, hanno problemi di udito. L'incidenza dell'ipoacusia aumenta con l'avanzare dell'età: uno su 3 ha più di 65 anni. Ma si stima che siano molti di più perché in troppi non arrivano ad una diagnosi. Tuttavia, intervenendo presto si possono ottenere buoni risultati protesici. Purtroppo in questo l'Italia è fanalino di coda tra i Paesi europei, perché c'è ancora poca fiducia nel trattamento protesico. Tra chi è affetto da ...

alternate text

Salus Tv n. 14 del 6 aprile 2022

In ricordo di Alessio Koeman Allegri, l'Associazione a lui dedicata dona 4 defibrillatori. Screening scoprono ipoacusia dalla nascita, per forme gravi benefici da impianti cocleari. Takeda Italia, investimenti per oltre 270 mln di euro in 5 anni negli stabilimenti di Rieti e Pisa. La psichiatra: “Fuggire dalla guerra, per i più piccoli un dramma”. Il futuro del sistema sanitario nazionale secondo gli italiani. Presentato il nuovo rapporto Censis a Roma 

alternate text

Salus Tv n. 9 del 3 marzo 2021

 Malattie rare,  al via campagna su inclusione, 'dialogo abbatte barriere' .Il gastroenterolo, 'farmaci biologici efficaci su Crohn e coliti più resistenti'. Di Lorenzo (Irbm), '7% in meno dosi Astrazeneca sarà reintegrato' .L’esperto, ipoacusie e sordità non vanno trascurate, 3 marzo World hearing day. Al via primo studio di fase 3 per cura malattia rara dell’occhio, la cheratite da Acanthamoeba. Epidemiologo Volpi, 'lo dicono i numero il lockdown uccide'  

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza