cerca CERCA
Mercoledì 01 Dicembre 2021
Aggiornato: 15:52
Temi caldi

commercianti

alternate text

Covid, ritardare saldi per cogliere balzo consumi: il piano della Francia

La Francia sposterà l'avvio dei saldi per risollevare i conti delle attività commerciali messe a dura prova dal lockdown anti-Covid. Lo slittamento previsto è di una settimana, dall'iniziale 23 giugno si passa infatti al 30 dello stesso mese. Gli esercenti per la verità chiedevano di posticipare gli sconti al mese di luglio, ma questa opzione già adottata lo scorso anno non ha dato i risultati sperati. Da qui la formula di mediazione alla quale lavora il governo.

alternate text

**Coronavirus: fu portavoce battaglia commercianti, oggi riporta torrone a Codogno**

"La pandemia ci ha piegati, ci ha costretto a chiudere le nostre attività, a impegnare beni per andare avanti, personalmente a chiedere liquidità per anticipare i soldi ai miei dipendenti. Ma non ci siamo mai arresi ed è per questo che ho deciso, ancora una volta, di investire sulla mia terra". Emiliano Brizzolari, titolare del Caffè Grande nella centralissima via Roma a Codogno, racconta all'Adnkronos il coraggio di aprire una nuova attività nel comune che per primo, in Italia, è diventato zona ...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza